Sondrio, 04 luglio 2017   |  

Simonini, un valtellinese che punta lontano

Simonini ottiene la migliore prestazione della sua categoria per piazzarsi tra i primi 10 a livello nazionale

280px Shotput

Marco Simonini (ADM Melavì Ponte)  dopo il titolo regionale nel getto del peso, ai Campionati italiani assoluti a Trieste conquista un ottavo posto finale con la misura di 15,58 metri, migliorando il suo personal best di altri 4 centimetri. Nell’ultimo mese Simonini è passato dai 15,44 metri di Firenze in occasione dei campionati italiani promesse (dove chiuse al 5° posto) ai 15,54 metri di Cinisello Balsamo durante i campionati regionali ai 15,58 metri di Trieste in occasione della prova tricolore assoluta.

In quest’ultima gara, che ha visto due atleti scagliare l’attrezzo oltre i 19 metri (Sebastiano Bianchetti delle Fiamme Oro che ha conquistato il titolo italiano con 19,74 metri e Leonardo Fabbri dell’Aeronautica secondo con 19,33 metri), il portacolori dell’ADM Melavì Ponte ha lanciato 15,43 metri e 15,58 metri per poi incassare 4 nulli, ma essersi piazzato tra i migliori 10 a livello nazionale è sicuramente un risultato da segnare negli annali dell’atletica valtellinese.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Novembre 1945 inizia il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della seconda guerra mondiale

Social

newFB newTwitter