Sondrio, 04 luglio 2017   |  

Simonini, un valtellinese che punta lontano

Simonini ottiene la migliore prestazione della sua categoria per piazzarsi tra i primi 10 a livello nazionale

280px Shotput

Marco Simonini (ADM Melavì Ponte)  dopo il titolo regionale nel getto del peso, ai Campionati italiani assoluti a Trieste conquista un ottavo posto finale con la misura di 15,58 metri, migliorando il suo personal best di altri 4 centimetri. Nell’ultimo mese Simonini è passato dai 15,44 metri di Firenze in occasione dei campionati italiani promesse (dove chiuse al 5° posto) ai 15,54 metri di Cinisello Balsamo durante i campionati regionali ai 15,58 metri di Trieste in occasione della prova tricolore assoluta.

In quest’ultima gara, che ha visto due atleti scagliare l’attrezzo oltre i 19 metri (Sebastiano Bianchetti delle Fiamme Oro che ha conquistato il titolo italiano con 19,74 metri e Leonardo Fabbri dell’Aeronautica secondo con 19,33 metri), il portacolori dell’ADM Melavì Ponte ha lanciato 15,43 metri e 15,58 metri per poi incassare 4 nulli, ma essersi piazzato tra i migliori 10 a livello nazionale è sicuramente un risultato da segnare negli annali dell’atletica valtellinese.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Luglio 1875, a Kesswil (Svizzera), nasce Carl Gustav Jung, psichiatra, psicoanalista e antropologo. Morirà a Küsnacht (Svizzera), il 6 giugno 1961

Social

newFB newTwitter