Campodolcino , 30 luglio 2016   |  
Provincia   |  Cultura

Raccolte in un libro le leggende della Vallespluga

Sabato 6 agosto, a Campodolcino presso la piazza del MUVIS (Museo della Via Spluga e della Val San Giacomo) si terrà la presentazione del primo libro sui racconti della Valtellina

photo

Nella foto Enrica Guanella

Sabato 6 agosto, presso la piazza del MUVIS (Museo della Via Spluga e della Val San Giacomo)  si terrà la presentazione del primo libro sulle leggende della Vallespluga di Enrica Guanella.

All’origine del libro l’intento dell'autrice è di trasformare la memoria orale sulle leggende in racconti per tutte le età. Sono state selezionate quelle più significative, che meglio rappresentano l’anima e la morale della gente che ha abitato questa terra di montagna.

La maggior parte delle leggende, a differenza delle fiabe, sono scarne e spesso senza un finale, per cui le narrazioni sono state arricchite con la descrizione degli ambienti, delle usanze e della sfera emotiva di questi personaggi, che in questo libro prendono nome e volto. Si è cercato di restituire l'immagine viva di un passato che ha i margini sbiaditi dalla caducità della memoria per aiutare a conoscere la cultura secolare di questa valle. Il libro è corredato da 30 tavole ad acquarello realizzate dall’autrice, dove sono raffigurati i luoghi e i personaggi delle leggende.

 

download pdf Locandina "Libro delle leggende della Vallespluga"

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Luglio 2002, dopo 50 anni, scade il trattato della Comunità economica carbone e acciaio e questa è inglobata nell'Unione Europea

Social

newFB newTwitter