Sondalo, 10 agosto 2016   |  
Provincia   |  Cronaca

Sondalo, in attesa del concerto “Folk Coopera tour”

Venerdì 12 Agosto, il cittadino onorario, Davide Bernasconi, in arte Van de Sfroos, tornerà a esibirsi fra la “sua gente”.

desfroos0210201021

Venerdì 12 Agosto,  presso l’area verde della Cittadella dello Sport di Sondalo, il cittadino onorario, Davide Bernasconi, in arte Van de Sfroos, tornerà a esibirsi fra la “sua gente”.

Un rapporto speciale quello fra Davide Van de Sfroos con l’Alta Valle ed in particolare con Sondalo e Frontale che si è suggellato con la canzone “Il minatore di Frontale” inclusa nell’album “Pica”, nata per celebrare le straordinarie gesta, troppo spesso dimenticate, dei minatori ed in particolare quelli di Frontale, di cui ha voluto conoscere di persona, le storie e le avventure lavorative. 

Le sue canzoni raccontano le vite, le emozioni e le gesta di donne e uomini veri, presenti e passati e i suoi testi colgono, con acume, le sfumature di una società che cambia, come ha pubblicamente riconosciuto il Sociologo Aldo Bonomi, in un incontro pubblico con il cantautore, tenutosi a Sondalo. 

Il concerto, voluto dall’Apt di Sondalo e dal Comune, si inserisce in un programma di attività ed eventi estivi tra i più ricchi di sempre, che guarda con sempre più convinzione, a un futuro turistico e per il quale, lo stesso Van de Sfroos, ha contribuito a fare una importante campagna di promozione territoriale.

L’apertura dei cancelli è prevista alle ore 19, mentre alle ore 20, si svolgerà il concerto di apertura del gruppo  degli Stesista, che presenteranno, in anteprima, i brani del loro nuovo disco in uscita “Niva is Dead”.

Alle 21, avrà inizio l’atteso “Folk CooperaTour” di Davide Van de Sfroos, un ritorno, assolutamente gradito, alle origini del folk dove l’artista si affiderà al sound di una giovane band, gli Shiver della provincia di Lecco, dotata di un arsenale fatto di chitarre, mandolino, banjo, violino, piano, tromba, lap-steel, contrabbasso, cassa, percussioni e cori. 

 

 

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Settembre 1924 è inaugurato a Lainate il primo tratto dell'Autostrada dei laghi, da Milano a Varese, la prima autostrada realizzata al mondo.

Social

newFB newTwitter