Talamona, 31 ottobre 2014   |  

Torna il pranzo sociale del GFB Onlus di Talamona

Per l'occasione verrà presentato il progetto “SPORT, AMBIENTE E DISABILITA’ ”

animazione1

Domenica 9 novembre, presso il ristorante “Il Boschetto” di Sorico, si terrà “Happyfish2”, la seconda edizione del pranzo sociale del GFB ONLUS(Gruppo familiari beta-sarcoglicanopatie onlus). Una giornata dedicata alle famiglie del gruppo, che si ritroveranno con la comunità, per un momento di aggregazione e svago. Durante il pomeriggio è prevista anche l’animazione per i più piccoli e l’estrazione di un soggiorno per 5 persone sulle Dolomiti, a Canazei in Trentino. 

 

La giornata sarà anche un occasione per fare il punto sulle numerose attività in corso del gruppo GFB, dopo il convegno di Ottobre e la nascita della rete LGMD EuroNET, che coinvolgerà 20 ricercatori europei e alcune associazioni di pazienti, in un impegno sistematico e continuo verso la cura delle Sarcoglicanopatie e delle altre Distrofie dei Cingoli. 

 

In particolare verrà illustrato alle famiglie il progetto “SPORT, AMBIENTE E DISABILITA’ ”, che nel mese di settembre ha ottenuto un importante finanziamento col bando volontariato 2014, promosso da Centro Servizi Volontariato Lombardia e Fondazione Cariplo. Il progetto prevede l’organizzazione di alcune manifestazioni in montagna per i disabili, in particolare il secondo ritrovo annuale di 4 giorni in Valmalenco e un giro sul versante svizzero delle alpi Retiche col trenino del Bernina. 

 

Inoltre l’associazione GFB continua ormai da due anni la raccolta di libri usati presso i punti di raccolta di Morbegno (Oscar Cap, Libreria Piccolo Principe, profumeria Acquistapace) e di Talamona (Pancaffè, Intimo Perlini, Immagine Acconciature e Tempo delle Mele). 

 

I libri donati all’associazione verranno in parte destinati alle mostre di libri che il GFB organizzerà periodicamente e in parte serviranno per riempire un container per il riciclaggio della carta.

 

Per prenotare basta chiamare il numero 3280075986.

 

 

 

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Settembre 1759 papa Clemente XIII pubblica la Lettera enciclica Cum primum, sulla corruzione dei chierici, contro l'esercizio della mercatura da parte di questi, contro gli impegni servili e laicali e le attività secolari.

Social

newFB newTwitter