Bormio , 23 settembre 2018   |  

A Bormio un convegno sulla pneumologia

Si svolgerà nella località bormina il 28, 29 e 30 Settembre, responsabili scientifiche la dott.ssa Annarosa Maspero, primario della Pneumologia dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia (Co), e la dott.ssa Maria Antonella Papalia, primario della Pneumologia dell'ospedale di Sondalo (So).

CroppedImage720439 pelle e polmoni secondo la medicina tradizionale cinese

Evento formativo di pneumologia che si svolgerà a Bormio il 28, 29 e 30 Settembre, presenti le responsabili scientifiche la dott.ssa Annarosa Maspero, primario della Pneumologia dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia (Co), e la dott.ssa Maria Antonella Papalia, primario della Pneumologia dell'ospedale di Sondalo (So).

Si tratta dell'undicesima edizione delle Giornate Pneumologiche di Bormio, un'occasione di condivisione scientifica per ripensare a un approccio al paziente con malattie respiratorie, rimodulato sulle conoscenze che in questi anni sono emerse. Oggi esiste la possibilità, usando tecnologie avanzate, di poter scegliere terapie sempre più appropriate e più mirate.

Gli esperti toccheranno argomenti di notevole interesse, embolia polmonare, ipertensione polmonare, BPCO (Broncopneumopatia cronica ostruttiva) ed Asma, Osas (Sindrome delle apnee ostruttive del sonno)fino ad arrivare al fumo di sigaretta, responsabile di molte patologie, non solo del cancro. Gli pneumologi, poi, non possono dimenticare la TBC; in questa edizione si parlerà dell’approccio chirurgico e il chirurgo toracico sarà anche chiamato ad un dibattito su due patologie importanti: versamento pleurico ed empiema.

Ampio spazio verrà dato all’ecografia toracica di cui oggi non si può fare a meno. La Nanomedicina infine fornisce strumenti di ricerca e dispostivi che, avvalendosi della genomica e della proteomica, potranno in futuro riparare le cellule e dare vita a nuovi farmaci.

download pdf Programma convegno Bormio

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter