Bormio , 17 agosto 2019   |  

A Bormio una serata al buio

Le luci del centro storico di Bormio si spengono per dare inizio allla "Serata Al Scur"

9b9b0a45 b8bd 45da 83fe 39de189e5e0e

Le luci del centro storico di Bormio si spegneranno, sabato 24 Agosto, per dare inizio alla serata al Scur (al buio) guidato dalla luce di una lanterna in un percorso di degustazioni, sensazioni, musica e performance tra le vie strette e le corti aperte del centro storico. 

Culla di un patrimonio di tradizioni - culturali, architettoniche, enogastronomiche - Bormio merita di essere osservata anche da punti di vista alternativi. Splendida di giorno, immersa nei colori della natura del Parco Nazionale dello Stelvio e affascinante la notte, quando il buio avanza e le luci si abbassano fino a spegnersi del tutto.

Durante la serata tutte le luci del centro storico saranno spente per lasciare spazio alla scoperta delle antiche corti cittadine a lume di candela. Fuochi e torce, infatti, guideranno i partecipanti in un suggestivo itinerario di scoperta, tra antichi portali, chiese e magnifici affreschi, lungo percorsi fatti di voci, suoni, musiche, profumi, degustazioni e giochi di ombre. Una vera esperienza sensoriale guidati dalle lanterne tra le corti più suggestive di Via Roma, Piazza del Kuerc e Via de Simoni.

Programma: dalle ore 21:00 il via al percorso sensoriale con la sfilata dei bambini in costume tipico e l'apertura dei punti degustazione tra le vie del centro storico a seguire le magiche animazioni di sabbia, due diversi spettacoli "Animal Planet": alle 20:50 e alle 22:10 e "Viaggio in Italia" alle 21:30 e alle 22:50.

Tra gli spettacoli workshop libero per bambini "Sand ARTelier", la musica che non fa rumore esibizioni musicali e canore con The Jive Talk - voce e chitarra Coro Stelvio - coro a cappella Li Osc - coro a cappella, ESP Trio - rock pop jazz, Gaia Ferrari - pianoforte. Spettacolo di fuoco con Zariska & Salis Juggling Duo Proiezione danzante "Viaggio di un'anima danzante" con Federica Bottini

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter