Sondrio , 27 settembre 2018   |  

A Fabio Rubino la direzione degli hospice dell’ASST

Il dirigente medico ha all’attivo un’intensa esperienza in terapia del dolore

IMG 9729

E’ Fabio Rubino, classe 1964, il nuovo responsabile della struttura di Cure Palliative dell’ASST della Valtellina e dell’Alto Lario. L’incarico, della durata triennale, decorrerà dal prossimo 1° Ottobre.

Fabio Rubino si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Pavia nel 1990, ha conseguito nel 1995 la prima specializzazione in Chirurgia d’Urgenza nella stessa Università e una seconda specializzazione nel 2001 in Anestesia e Rianimazione all’Università Statale di Milano.

Proprio per le caratteristiche delle persone prese in carico nelle Cure Palliative, che per la particolare condizione di patologia e di fragilità comportano una continuità assistenziale specifica ed intensa, è richiesto agli operatori presenti anche empatia con i pazienti e attitudini a prendersi cura e non solo a curare, peculiarità che il dott. Rubino ha maturato in molti anni di esperienza, che l’ha visto dedicato ad applicare le più adeguate e innovative terapie a sollievo del dolore collegate alle diverse patologie acute e croniche.

Degna di nota anche un’esperienza all’estero presso l’University Hospital Antwerp Belgium e l’esperienza di docente nei corsi di infermieristica in area critica, di anatomia e fisiologia umana e di fisiopatologia e terapia del dolore.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter