Gerola Alta , 21 dicembre 2018   |  

A Gerola Alta tutte le iniziative che portano alla Vigilia

Caccia al Tesoro al via anche quest’anno, e sulla sponda destra del torrente Bitto riapre il Villaggio valtellinese di Babbo Natale con tante novità

IMG 20181219 WA0007

Da sabato fino al 6 Gennaio, a Gerola Alta,  è aperta la caccia al tesoro, la “caccia” è allo «Spirito Natalizio». L’invito a partecipare, è a persone singole, famiglie, gruppi di amici. Per partecipare occorre solo presentarsi all’infopoint di Gerola, aperto ogni giorno dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 17 e... «cominciare il viaggio nel Natale della Valgerola: superare le prove, vincete la sfida e guadagnatevi un premio!», è ancora la sollecitazione.

Sul lato destro del torrente Bitto, quasi in centro paese è intanto imbiancato e più riccamente allestito il Villaggio di Babbo Natale. Iniziativa di animazione, laboratori ludici e, in giorni indicati, grandi rappresentazioni, già “testata” e proposta per una anticipazione lo scorso 9 dicembre. Allora, mille persone erano arrivate nel paese della Valtellina orobica per l’incontro con gli animatori della Compagnia San Giorgio e il Drago. 

Il Villaggio riapre per domenica 23 Dicembre, rinnovato e perfezionato sulle esigenze dei visitatori, l’orario per l’animazione, che sarà ininterrotta, con i laboratori attivi dalle 14 alle 18. Anche l’ingresso e la biglietteria della attrazione invernale è spostato, sarà al Villaggio, non più al “Palagerola”, e verrà servito dai volontari, nel pomeriggio, sul posto, tè caldo.

Inoltre,  a Gerola, sulle piste del Pescegallo, aprono nel fine settimana gli impianti.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newFB newTwitter