Premana, 10 maggio 2022   |  

A Premana arrivano i campionati italiani di Prosto

I giovani camosci della provincia di Sondrio hanno testato le gambe domenica 8 maggio all’11° Trofeo AS Premana in vista dei Campionati italiani giovanili di corsa in montagna che il GP Valchiavenna organizzerà il 15 maggio a Prosto di Piuro.

Premanasport

Decisamente impegnativo il percorso predisposto in Valsassina, sul quale i nostri atleti si sono ben comportati. Negli esordienti 10 secondo posto di Giordano Barone (GS CSI Morbegno) seguito al 4° posto dal compagno di squadra Leonardo Tarca e al 6° da Giulio Zecca; da citare anche Kevi Alex Roman Armas (GP Santi\12°) e Gabriele Piganzoli (GS CSI Morbegno\14°).

Nelle pari età femminili il GP Santi piazza Alessandra Molinari al 3° posto e Giorgia Manni al 4°, mentre il GS CSI Morbegno è 5° con Nina Monti e 6° con Mia Mazzoni. Nelle ragazze solo una valtellinese in gara, si tratta di Elisa Gianoli (GP Santi) che chiude al 4° posto, mentre tra i ragazzi si mettono in mostra Davide Songini (GS Valgerola) e Daniel Pellegrino (Pol. Albosaggia), rispettivamente 1° e 2° al traguardo, mentre Lorenzo Buzzetti (GS CSI Morbegno) è 6°, il compagno di squadra Simone Lepera 10°, Giacomo Pozzi (Atl. Alta Valtellina) 12° e poi troviamo un quartetto di diavoli rossi: Giacomo Ciapponi 16°, Tommaso Tarca 17°, Mattia Lecchi 18°, Lorenzo Acquistapace 21°. Nei cadetti, 3 km di gara per loro, Filippo Bertazzini (Pol. Albosaggi) bissa il successo di San Pellegrino e Mattia Sutti (GS Valgerola) è appena giù dal podio; seguono Andrea Pelizzatti (Pol. Albosaggia\8°), Samuele Panizza (GP Valchiavenna\9°) e Matteo Pedrotti (Pol. Albosaggia\11°).

Nelle allieve la campionessa di skialp Melissa Bertolina (Atl. Alta Valtellina) sale sul gradino più alto del podio, imitata da Marcello Scarinzi (Pol. Albosaggia) che negli allievi – sul duro percorso di 4240 metri – trascina la Valtellina a un vero e proprio monopolio visto che le prime 5 posizioni sono tutte nostre grazie a Luca Curioni (GP Valchiavenna\2°), Erik Canovi (Pol. Albosaggia\3°), Gabriele Sutti (GS Valgerola\4°) e Samuel Zanaboni (Atl. Alta Valtellina\5°).

A seguire, Nicola Rossi (9°) e Davide Mazzucchi (10°) dell’AS Lanzada, Francesco Schena (Atl. Alta Valtellina\13°), Giacomo Ciaponi (GP Talamona\15°). Nella gara donne di 4240 metri il podio è tutto della Valsassina con Serena Gianola (Premana), Erika Sanelli (Premana) e Maria Gianola (CS Cortenova), 11° posto per Anissa Cadregari (GS CSI Morbegno). Sull’impegnativo percorso maschile di 7310 metri, suddiviso in 3 giri, trova il successo l’atleta valsassinese, ma ora accasato all’US Malonno, Dionigi Gianola che sale sul podio in compagnia di Mirko Sanelli (Premana) e Davide Curioni (GP Valchiavenna). A completare la top five Luca Lizzoli (Premana) e Tommaso Colombini (Pol. Albosaggia). Da citare anche Olivero Curti (GP Vlachiavenna\6°), il duo dell’Atletica Alta Valtellina Cristian Pellegrino (16°) e Luciano Compagnoni (17°) ed i diavoli rossi Giuseppe Lepera (23°), Duilio Volpini (24°) e Giovanni Ruffoni (26°). Per il sodalizio del GS CSI Morbegno è arrivato anche il 3° posto nella classifica di società.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

4 Luglio 1776 il Congresso Continentale approva la Dichiarazione d'indipendenza dal Regno Unito, formando gli Stati Uniti d'America

Social

newFB newTwitter