Tirano, 10 maggio 2022   |  

A Santa Perpetua per il maggio dei libri

Sabato 14 maggio alle ore 16.00 sarà ospite la scrittrice Erminia Tropea Mayer che presenterà il suo romanzo “Guardami!”

Erminia Tropea Mayer

Le iniziative tiranesi per il “Maggio del Libri” proseguono con la presentazione di una novità letteraria che si terrà in un luogo speciale, la millenaria chiesetta di Santa Perpetua. Sabato 14 maggio alle ore 16.00 sarà ospite la scrittrice Erminia Tropea Mayer che presenterà il suo romanzo “Guardami!”, da poco selezionato per il Premio Campiello, ambientato proprio a Santa Perpetua, luogo di forte spiritualità e suggestione che l’autrice ebbe modo di visitare qualche anno fa.

Ad accompagnarla nella presentazione saranno il Prof. Gianluigi Garbellini, storico ed esperto conoscitore della Chiesa di Santa Perpetua, ed Eleonora Rothenberger Barbaro Presidente della Società Dante Alighieri San Gallo.

“Guardami!” è un testo originale, intenso, intriso di passione e di pathos che racconta di una donna che si reca in una piccola chiesa montana nascosta tra le rocce innevate. Il suo pensiero vaga sulla santa, alla quale è stata dedicata la chiesa, e all’improvviso entra in contatto con lei.

Due donne a confronto, ognuna specchio dell'altra, che si raccontano i loro drammi, le difficili scelte e le deboli conquiste. La drammaticità tra le pagine del testo è viva, l'Autrice ha saputo creare un giusto equilibrio tra la fantasia e la realtà, puntando tutta l'attenzione sul delicato e complicato mondo femminile, da sempre in bilico fin dall'inizio dei secoli.

Erminia Tropea Mayer è laureata in Lettere e Filosofia con indirizzo artistico all’Università di Genova. Diplomata all’Accademia Ligustica di Belle Arti a Genova è stata insegnante di discipline umanistiche a vari livelli in Germania e in Svizzera. Autrice di varie pubblicazioni a carattere storico e artistico, tiene incontri e conferenze in Italia e Svizzera ed è regista della “Compagnia Teatrale del Libro Aperto” nata con lo scopo di divulgare pagine di cultura italiana in territorio svizzero.

L’incontro si tiene nell’ambito del progetto IO leggo, TU leggi, NOI leggiamo per la promozione del libro e della lettura cofinanziato da Fondazione Cariplo al quale collaborano a vario titolo i Firmatari del Patto per la Lettura di “Tirano Città che legge”. Appuntamento di rilievo del progetto sarà quest’anno l’iniziativa della Fiera dei libri e della lettura “Seminiamo parole”, un nuovo evento culturale per la città al quale la Biblioteca Civica "Paolo e Paola Maria Arcari" e le due librerie tiranesi, Il Mosaico e Tiralistori, stanno lavorano in vista della presentazione sabato 11 e domenica 12 giugno in Piazza Unità d’Italia.

L'incontro con Erminia Tropea Mayer è aperto a tutti/e gli/le interessati/e. Sarà disponibile un servizio navetta su prenotazione da Piazza Basilica alla Chiesa di Santa Perpetua (in caso di forte pioggia, l’incontro si terrà presso la Biblioteca Arcari). Accesso alla chiesa con mascherina, nel rispetto della normativa anti-covid vigente.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Maggio 1992 - Strage di Capaci: una bomba fa saltare l'autostrada mentre transitavano le auto del giudice Giovanni Falcone e della scorta

Social

newFB newTwitter