Sondrio, 06 dicembre 2022   |  

Sondrio Natale green fra concerti, animazione e pattinaggio

Un fitto calendario di iniziative e di eventi che inizieranno l'8 dicembre con l'accensione delle luci animate

Proiezioni Collegiata

Verde, bianco e, soprattutto, luminoso: è il Natale che vivranno i sondriesi grazie alle iniziative e agli eventi organizzati dall'Amministrazione comunale che prenderanno il via giovedì 8 dicembre con la cerimonia di accensione del videomapping e delle luminarie.

Con un occhio alla sostenibilità ambientale e l'altro al contenimento dei costi energetici, è prevalsa la volontà di regalare ai sondriesi gioia e serenità attraverso un'atmosfera magica e tante proposte per grandi e piccoli, come ha sottolineato l'assessore agli Eventi, alle Attività produttive e ai Gemellaggi Francesca Canovi: «La situazione è senza dubbio complessa - ha esordito nella presentazione che si è ieri pomeriggio a Palazzo Pretorio -, ma riteniamo giusto allietare il Natale dei residenti e sostenere il settore commerciale rendendo la città attrattiva.

Non possiamo privare i bambini, in particolare, della magia che caratterizza le festività, ma certamente abbiamo prestato attenzione ai costi con scelte alternative, come il ghiaccio ecologico. Il calendario di eventi è ricco e vario per raggiungere un pubblico eterogeneo: ci auguriamo che i cittadini apprezzino e che le iniziative rendano speciale il loro Natale». Ci saranno le luminarie, in forma ridotta ma non meno belle, cascate di luce che inonderanno le vie dalle ore 17 alle ore 23, per limitare i consumi, e in piazza Garibaldi si accenderà un'enorme scritta "Buon 2023", realizzata in collaborazione con l'Associazione mandamentale dell'Unione Commercio Turismo e Servizi della Provincia di Sondrio. Come annunciato, l'allestimento di piazza Garibaldi, con la pista di pattinaggio ad anello attorno alla statua del Garibaldi e lo scivolo per i bambini, in ghiaccio sintetico, non comportano né costi energetici né spreco di acqua, per un divertimento completamente green.

Dopo il grande successo dell'anno scorso torna il videomapping in piazza Campello: dall'8 dicembre, tutti giorni, a partire dalle ore 17.30, ogni mezz'ora, sulla facciata di Palazzo Pretorio, verrà proiettato il laser show dal titolo "La favola del Natale". Illuminate e addobbate saranno anche le piazze Cavour, dove sarà allestita la Casa di Babbo Natale, con la sede di Confindustria Lecco e Sondrio che ospiterà i laboratori per bambini, e Bertacchi, con tanti alberelli luminosi posizionati in collaborazione con i commercianti. In piazza Garibaldi e in corso Italia tornano i mercatini di artigiani, agricoltori, hobbisti e associazioni di volontariato.

Nel borgo della Sassella si accenderà il presepe statico che si potrà ammirare dalla statale 38. Nel fitto programma anche mostre, al Mvsa, con la tempera su tavola di Giovanni Bellini "Madonna col Bambino", a Cast, con le fotografie di Elio Della Ferrera sui luoghi della Prima guerra mondiale in Alta Valtellina, l'intrattenimento di elfi e babbi acrobati, gli spettacoli con il musical "A Christmas Carol", il 15 dicembre al Teatro Sociale, la musica con tanti concerti dal rock alla classica e al canto corale.

È toccato a Patrizia Benini, consigliere comunale e coordinatrice delle iniziative legate ai presepi, presentare i numerosi appuntamenti dedicati alla rappresentazione della natività che può contare su 120 comparse e un centinaio di volontari impegnati. Il Circuito dei presepi, tra la Sassella, S. Anna, Mossini, Ponchiera, Colda, Triasso e Sondrio, si potrà visitare dall'8 dicembre all'8 gennaio, mentre per il presepe vivente sono previste due rappresentazioni, il 17 e 18 dicembre, alle ore 16.30 e alle ore 17.30, oltre a tante altre iniziative collegate. come mostre e concerti.

Il contest "Il mio sogno per Natale" offrirà l'opportunità a chi lo vorrà di scrivere il proprio desiderio in una letterina da appendere sulla passerella sulle Cassandre fino al 20 dicembre: il vincitore potrà leggerla con il sindaco Marco Scaramellini il 23 dicembre, alle ore 17.30, in piazza Campello, in occasione dello scambio degli auguri.

L'assessore Canovi ha ringraziato Patrizia Benini per il grande lavoro che svolge e, insieme a lei, tutti i volontari, le associazioni, gli operatori che hanno sempre risposto, fino agli enti e agli sponsor privati per il sostegno, Provincia di Sondrio, Bim, Acinque e Iperal, oltre a Simona Nava dell'agenzia Sviluppo Creativo che ha ideato e coordinato il programma natalizio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

9 Febbraio 1801 Austria e Francia firmano il trattato di Luneville: cessione della Toscana alla Francia

Social

newFB newTwitter