Sondrio, 15 marzo 2019   |  

Aeronautica trasporto urgente neonato in pericolo di vita

Il piccolo è stato trasportato in tarda serata a bordo di un Falcon 900 dell’Aeronautica Militare su richiesta della Prefettura di Reggio Calabria

1

Si è concluso intorno alle 22:30, giovedì sera 14 Gennaio, il trasporto urgente da Reggio Calabria a Genova di un neonato di pochi giorni, per il quale si è reso necessario un intervento specialistico presso l’Ospedale pediatrico Gaslini.

La richiesta, come previsto dalle procedure di urgenza per questo tipo di trasporti, è pervenuta dalla Prefettura di Reggio Calabria alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, il centro operativo dell'Aeronautica Militare che ha il controllo degli assetti a disposizione per questo genere di missioni su tutto il territorio nazionale.

Per il piccolo paziente, in pericolo di vita, è stato deciso il trasferimento immediato dal Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” (RC) all'Ospedale pediatrico "Gaslini" di Firenze. La Sala Situazioni di Vertice ha quindi attivato uno dei velivoli della Forza Armata in servizio di prontezza operativa 24 ore su 24.

Il velivolo del 31° Stormo, decollato dall'aeroporto militare di Ciampino e giunto in Calabria per imbarcare il bimbo, i genitori e l'equipe medica, è ripartito alla volta di Firenze per consentire il successivo trasporto verso l'ospedale pediatrico toscano.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Maggio 1992 a Palermo si celebrano i funerali di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e dei tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, vittime della Strage di Capaci

Social

newFB newTwitter