Sondrio , 09 settembre 2017   |  

Aeronautica voli salvavita per due bimbi dalla Sardegna e tre connazionali dal Regno Unito

Due velivoli Falcon 900 dell’Aeronautica Militare sono stati impegnati nella giornata odierna in una serie di voli ambulanza sia sul territorio nazionale sia per rimpatri di connazionali dall’estero.

aero1

ll primo ha riguardato un bimbo di appena cinque giorni di vita che su richiesta della Prefettura di Cagliari è stato trasportato d’urgenza in mattinata dal capoluogo sardo allo scalo romano di Ciampino, da dove è stato poi trasferito all’Ospedale Bambino Gesù. Lo stesso equipaggio, uno di quelli in prontezza H24 per questo genere di esigenze, è ripartito poi nel pomeriggio sempre alla volta di Cagliari per imbarcare un altro neonato destinato in questo caso all’IRCSS Policlinico di San Donato Milanese. Il velivolo del 31° Stormo è già ripartito dall’aeroporto di Linate e sta rientrando sulla base stanziale di Ciampino, dove tornerà a disposizione per altre eventuali esigenze.

Nelle stesse ore, un altro Falcon 900 del 31° Stormo ha effettuato il rimpatrio di tre cittadini italiani in gravi condizioni di salute e bisognosi di essere trasportati presso centri di cura nazionali. Il volo, richiesto dal Consolato italiano a Londra, è stato autorizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e coordinato, come nel caso dei due bimbi dalla Sardegna, dalla Sala Situazioni del Comando Squadra Aerea. Prima tratta Londra – Pisa, dove è stato lasciato un sessantenne atteso per il ricovero presso una struttura ospedaliera del capoluogo toscano; da lì il velivolo è ridecollato alla volta di Venezia, in questo caso a favore di un uomo di 53 anni bisognoso di ricovero presso centro specializzato di cura a Mestre a seguito di un incidente stradale; ultima tappa a Torino, dove un’ambulanza del CTO era ad attendere una ragazza di 35 anni bisognosa di cure a seguito di una caduta.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newFB newTwitter