Sondrio , 18 aprile 2017   |  

Agricoltura biologica: incentivi regionali anche per le aziende zootecniche

Il C.A.A. Coldiretti informa le aziende interessate che la misura 11 del Psr prevede contributi per la conversione all'agricoltura biologica

Certificazione biologica normativa e procedure di richiesta e1375170814712

Il C.A.A. Coldiretti informa le aziende interessate che la Misura 11 del Piano di Sviluppo Rurale prevede contributi per la conversione all’agricoltura biologica (operazione 11.1.01) e per il mantenimento dell’agricoltura biologica (operazione 11.2.01). Le domande si presentano con procedura informatizzata sulla piattaforma regionale: il SI.SCO (Sistema delle Conoscenze); direttamente oppure tramite un C.A.A. (Centro di Assistenza Agricola).
La principale novità rispetto allo scorso anno riguardano le aziende zootecniche certificate biologiche per l’allevamento, che possono richiedere a contributo anche i prati e pascoli.


Di seguito si riportano gli elementi principali rimandando, per dettagli e chiarimenti, agli uffici provinciale e di zona del C.A.A. Coldiretti.


Impegni: si riferiscono all’anno solare (1/1 – 31/12) e durano 6 anni. Adottare o mantenere il metodo dell’agricoltura biologica come stabilito dalle normative di settore. Rispetto della condizionalità (riassunti nell’allegato A del bando).

Contributi – per gruppo coltura. Conversione. Seminativi: 375 euro/Ha; Colture orticole: 600 euro/Ha; Colture arboree: 900 euro/Ha; Prato permanente: 125 euro/Ha; Colture foraggere per aziende zootecniche: 600 euro/Ha


Mantenimento. Seminativi: 345 euro/Ha; Colture orticole: 540 euro/Ha; Colture arboree: 810 euro/Ha; Prato permanente: 110 euro/Ha; Colture foraggere per aziende zootecniche: 540 euro/Ha; Condizioni di ammissibilità.


Richiedente: Agricoltore attivo; Notifica attività biologica entro il 31/12/2016 e iscrizione albo regionale alla data di presentazione domanda.


Superfici: quelle risultanti da notifica attività biologica in conduzione dal 1/1/2017. Riduzione di superficie nel corso del periodo di impegno: non superiore al 15% rispetto alla superficie accertata con riferimento alla domanda iniziale. Superficie minima: 0,5 Ha per le zone di montagna.

Presentazione domande: domanda di sostegno: chi aderisce alla misura per la prima volta nel 2017. Domanda di pagamento: chi ha aderito alla misura negli anni precedenti.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

30 Aprile 1993 l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare (Cern) annuncia che il World Wide Web sarà gratis per tutti.

Social

newFB newTwitter