Sondrio , 24 luglio 2018   |  

Ai Mondiali Junior e Under 23 grande Italia anche nello Slalom

Martedì 24 Luglio, a Ivrea la chiusura nello scenario del Forte di Bard

Mondiali Junior e Under 23 Slalom

Ai Mondiali Junior e Under 23 indetti dalla World Rafting Federation e organizzati dalla Federazione Italiana Rating in corso di svolgimento tra Valle d‘Aosta e Ivrea anche nello Slalom, la specialità più tecnica del Rafting, gli equipaggi italiani hanno dominato la scena.

Nelle gare sul Campo Slalom dell’Ivrea Canoa Club, nel centro della città e che fino a ieri domenica 22 Luglio, ha ospitato i Mondiali Junior di Canoa, i team della F.I.Raft. hanno collezionato una serie di titoli. Ad aprire la sfilata l’equipaggio Maschile Junior (Under 19) composto da Pietro Fratton, Fabio Martini, Zeno Martini e Lorenzo Mastella del Canoa Club Verona che ha lasciato al secondo posto la rappresentativa della Slovacchia e al terzo quello della Repubblica Ceca.

Nella categoria Under 19 Femminile, vittoria per l’equipaggio di Italia 1 con Sarah Oberhofer, Raphaela Obehrofer, Christa Gruber e Charlotte Pragal del DRD4 di Merano, Bolzano. Medaglia d’argento per il team di Italia 2 con Gaia Mascarello, Carlotta Scalvino, Charlotte Lumignon ed Elodie Lumignon del Rafting Aventure di Villeneuve (Aosta).

Nella Under 23 Maschile, titolo per l’equipaggio composto da Carlo Benciolini, Nicola Speri, Giacomo Zanolli, Roberto Lonardi del Canoa Club Pescantina (Verona), con l’equipaggio della Federazione Russa al secondo posto e Italia 1 con Damiano Casazza, Michael Zanella e Martin Unterthurner, atleti dei due Club di Vipiteno (Bolzano), lo Stigerle Team e Rafting Sterzing, e Riccardo Colombo dell’Indomita Valtellina River di Sondrio, al terzo posto.

Infine, nella Under 23 Femminile, vittoria dell’equipaggio della Repubblica Ceca che ha battuto per solo 1,52 punti il team azzurro composto da Martina Valli e Giulia Formenton dell’Addavì di Sondrio, Francesca Leonardi del Sesia Rafting di Vocca (Vercelli) e Chiara Carbognin del Canoa Club Pescantina (Verona). Terzo posto per la Federazione Russa.

Domani, martedì 24, sempre sul campo di gara di Ivrea, con inizio alle 9.30, le gare di qualificazione alla fase finale della specialità RX, il match race del Rafting, in programma alle 14.00. Al termine la premiazione e la cerimonia di chiusura dei Mondiali Junior e Under 23 che si terranno nella Piazza d’Armi dello spettacolare e monumentale Forte di Bard, luogo simbolo della Valle d’Aosta.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter