Sondrio, 03 ottobre 2018   |  

Al via la 56esima stagione musicale del Cid

Presentato un programma variegato con tante novità

teatro sociale sondrio 14

E' stata presentata questa mattina nella Sala Consigliare del Comune di Sondrio la 56esima Stagione Musicale del Cid Circolo musicale di Sondrio. Una stagione all'insegna della varietà ma anche delle novità.

Partiamo proprio da una novità importante: tre dei sei spettacoli in programma avranno come location d'eccezione il “ridotto” interrato del Teatro sociale, che il Comune di Sondrio, appena saranno ultimati gli ultimi interventi relativi agli arredai, inaugurerà a breve. Si tratta di una sala che può ospitare circa 80 persone, adatta a concerti, conferenze, piccoli spettacoli teatrali e mostre, con le fondamenta del teatro ottocentesco come punto focale degli spazi.

Ecco il ricco programma presentato dal Cid di Sondrio. Si inizia con un'opera teatrale-musicale , “Eclissi d'uomo”, che inaugurerà la stagione nel ricordo del centenario dell'Armistizio del 4 novembre 1918 e della fine della Prima Guerra Mondiale. L'opera, diretta e interpretata dal registra nostrano Stefano Scherini, sarà in scena sabato 27 ottobre 2018 alle ore 20.30 al Teatro Sociale, mentre alla mattina alle 10.30 sarà proposta agli studenti delle scuole secondarie superiori.

Ecco gli altri appuntamenti della 56esima stagione. Domenica 3 febbraio 2019, alle ore 17.30 e alle ore 21, nel ridotto “ Celestino Pedretti” del Teatro sociale, si esibirà il trio Kanon (Diego Maccagnola, Lena Yokoyama e Alessandro Copia). Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 20.30 al Teatro sociale, concerto de “Alti & Bassi”, quintetto vocale a cappella jazz and swing, un omaggio alla Festa della donna. Domenica 7 aprile 2019, alle ore 17.30 e alle ore 21, nel ridotto “Celestino Pedretti” del Teatro sociale in scena “La virtuosissima cantatrice”, un ritratto di Barbara Strozzi a 400 anni dalla nascita, con Emanuela Galli (soprano) e Gabriele Palomba (tiorba).

Domenica 12 maggio 2019, alle ore 17.30 e alle ore 21 nel ridotto “Celestino Pedretti” del Teatro sociale, in programma il concerto jazz Michel Godard Trio “ Un egiziano a venezia – Il barocco rivisto in chiave jazz”.

Infine, gran finale sabato 15 giugno 2019, con il “Concerto per la festa dei patroni di Sondrio” alle 20.45 nella chiesa collegiata del capoluogo valtellinese. Si esibiranno l'Orchestra della Civica scuola di musica “Claudio Abbado” e i Civici cori di Milano, sotto la direzione di Mario Valsecchi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newFB newTwitter