Albosaggia, 11 luglio 2017   |  

Albosaggia si cimenta nella "Vertical" gara

Sabato 8 Luglio, la Polisportiva Albosaggia ha organizzato la Vertical, gara di corsa in montagna dal municipio alla chiesa delle Madonna delle Nevi al Campei.

Podio cadetti Bardea Baldini Vanotti

Sabato 8 Luglio, ad Albosaggia, si è svolta la  "full" di 750 mt di dislivello, alla quale  hanno partecipato una sessantina di atleti. Il vincitore Tommaso Caneva del Gp Talamona avanti a Giovanni Rossi della Sportiva Lanzada ed a Francesco Leoni della Polisportiva.

Finale allo sprint fra Sabrina Bottà del Team Valtellina e Ramona Ipra della Polisportiva Albosaggia. Terza piazza ad Eleonora Armenia della Sportiva Lanzada. Al termine, Linda Cavaletti ha consegnato ai vincitori (Caneva e Bottà) il trofeo in memoria dei genitori Luigi e Nanda, storici dirigenti della Polisportiva. Si è disputata anche la "minimal" dedicata ai giovani: 250 mt di dislivello per i 32 ragazzi nati dal 2000 al 2012 che hanno dato il massimo su una salita veramente impegnativa.

Vincitore, con un tempo inferiore a quello dello scorso anno, Rocco Baldini della Polisportiva, uno dei migliori giovani atleti italiani della corsa in montagna, che ha preceduto i compagni di squadra Riccardo Romeri e Luca Vanotti. Tra le ragazze vittoria di Silvia Berra, davanti a Chiara Bulanti e Camilla Gherardi tutte della Polisportiva Albosaggia. Segnaliamo il più piccolo partecipante, Stefano Cristini del 2012.

La manifestazione si è conclusa con  cena al Campei organizzata dagli Alpini di Albosaggia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Settembre 1956 è inaugurato il primo cavo sottomarino transatlantico, tra Scozia e Terranova.

Social

newFB newTwitter