Aprica, 13 gennaio 2018   |  

All'Aprica si premia il giornalista che meglio ha illustrato la Valtellina

Nella Sala Congressi del Centro Direzionale, sabato 13 Gennaio, viene assegnato il 1° Premio giornalistico Aprica,

PremioGiornalistico

Premio giornalistico

Il primo premio Giornalistico Aprica, verrà consegnato sabato 13 Gennaio, alle ore 21,30, presso la Sala Congressi del Centro Direzionale in seguito ad un educational organizzato dal Consorzio Turistico Media Valtellina.

Otto giornalisti, Vincenzo Petraglia di Bell’Italia, Annamaria De Luca di Repubblica.it, Raffaella Parisi di Thetravelnews.it, Alessandro Avalli di corriere.it, Cristina Pelegatti de La Gazzetta di Parma, Giordano Roverato di Viagginbici, Pietro Ricciardi Direttore di Mondointasca.it e Rossella Iannone, hanno visitato la primavera scorsa il nostro territorio, scoprendo peculiarità quali l’Osservatorio Eco-faunistico Alpino, il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio, la Riserva di Pian di Gembro in MTB, l’enogastronomia locale ed il Trenino Rosso del Bernina. In seguito a questo ampio tour nella media valle, ognuno di loro ha pubblicato un articolo, uscito in estate sulle diverse testate.

Gli articoli sono stati valutati da una prestigiosa giuria composta da Paolo Liguori, Direttore di TGcom 24, Alberto Brandi, Direttore di Sport Mediaset e Claudio Micalizio di Radio Monte Carlo e quello selezionato sarà insignito del 1° premio Aprica. In contemporanea con la cerimonia di premiazione, condotta da Monica Sala di RMC, verrà effettuato un altro educational invernale con 10 diversi giornalisti che avranno l’opportunità nel weekend di sciare sulla skiarea  Aprica&Corteno, ciaspolare in Trivigno, fare un giro in fat bike in Pian di Gembro ed apprezzare i piatti tipici e i vini delle cantine valtellinesi.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Luglio 1992 a Palermo, a pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino

Social

newFB newTwitter