Milano, 10 gennaio 2017   |  

Anziani e disabili, prorogati i termini misure a sostegno fragilità

Azioni messe in campo da Regione Lombardia a protezione delle persone più fragili

11102015P

"Abbiamo deliberato di posticipare le scadenze relative alla raccolta delle domande da parte degli Ambiti Territoriali per quanto riguarda le misure volte ad assicurare l'autonomia personale e relazionale delle persone anziane e a sostenere percorsi di autonomia e inclusione sociale delle persone disabili, affinché il maggior numero di persone possa venire a conoscenza ed accedere ai servizi previsti da questo provvedimento". Lo ha dichiarato l'assessore di Regione Lombardia al Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale Francesca Brianza.

Con questo provvedimento si intende proseguire nelle azioni messe in campo da Regione Lombardia a protezione delle persone più fragili, rendendole ancora più capillari e rispondenti ai bisogni dei cittadini, attraverso l'erogazione di due tipologie di voucher mensili che contribuiranno ad assicurare l'autonomia delle persone anziane e l'inclusione delle persone con disabilità.

Nello specifico è stato deciso di posticipare la scadenza relativa alla raccolta delle domande da parte dei 98 Ambiti Territoriali dal 13 gennaio al 13 marzo 2017. "Con questi due mesi ulteriori - conclude Brianza - andiamo ad implementare gli interventi volti a migliorare la vita delle persone e a irrobustire la cooperazione tra Istituzioni, Comuni, Ambiti Territoriali e Organizzazioni che collaborano, in proficua sinergia, alla promozione dell'inclusione sociale delle persone".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter