Sondrio , 26 settembre 2017   |  

Ats Montagna: Ottobre un mese in "rosa"

E’ stata unitaria l’adesione al progetto “Mese in Rosa” promosso, come da tradizione, dall’ATS della Montagna grazie alla regia della Direzione Sanitaria.

ottobre rosa2017.Thumb HighlightCenter170977

Sono 40 le associazioni, le amministrazioni comunali della provincia di Sondrio, della Valcamonica e del Medio Alto Lario, le farmacie e le ASST del territorio. E’ stata corale l’adesione al progetto “Mese in Rosa” promosso, come da tradizione, dall’ATS della Montagna grazie alla regia della Direzione Sanitaria.

Un Ottobre, dunque, fittissimo di appuntamenti e iniziative per la promozione della prevenzione del tumore al seno. “Il Mese in Rosa” è da sempre il mese della prevenzione, un’iniziativa che ha fatto storia nel nostro Paese giungendo quest’anno al suo primo quarto di secolo. Sono 25 anni di impegno per ribadire un messaggio semplice e incisivo: “prevenire è vivere”. Dalla diagnosi precoce,  sempre più raccomandata poiché i dati confermano che le donne che sia ammalano sono sempre più giovani, ad uno stile di vita salutare senza trascurare le visite di controllo da effettuare regolarmente a seconda dell’età, queste le migliori armi per contrastare un trend che gli esperti definiscono preoccupante. I dati confermano che, nonostante la mortalità per il tumore al seno sia diminuita negli ultimi venti anni, è ancora oggi la prima causa di morte oncologica nella popolazione femminile.

Se la stima a livello nazionale è di 51.000 nuovi casi, nel territorio dell’ATS della Montagna se ne stimano, per il 2017, 320. Dal Medio Alto Lario, passando per la Valtellina e la Valchiavenna fino alla Valle Camonica sono in programma 25 iniziative. Si inizia il 3 Ottobre presso l’Ospedale di Esine con l’inaugurazione, alle 10.00, della mostra fotografica “Sguardi di Spettacoli di Luce: cascate di colori e sfumature” e con la presentazione del calendario 2018 a cura di ANDOS. Sabato 7 Ottobre, invece, a Chiavenna si terrà la prima delle 11 Camminate in Rosa dell’edizione 2017 del “Mese in Rosa”, l’appuntamento è alle 16.00 presso Piazza Bertacchi.

Nel Medio Alto Lario si inizia venerdì 20 Ottobre alle 20.30 con la Fiaccolata in Rosa presso Località Piano delle Alpi a Cerano d’Intelvi. Sempre il 20 alle 20.30 presso la Sala Consiliare di Sorico si terrà l’incontro formativo “La prevenzione del tumore al seno”.  Come negli anni scorsi, anche una bellissima luce rosa ricorderà a tutti l’importanza della prevenzione. Per tutto il mese di ottobre, infatti, comuni, enti, associazioni di categoria e sindacali sono stati invitati dall’Ats della Montagna ad illuminare di rosa un monumento significativo per le comunità locali. La sede stessa dell’Ats sarà illuminata di rosa a partite dal 3 Ottobre.

download pdf Un mese in rosa

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter