Roma, 28 febbraio 2018   |  
Politica   |  Cronaca

Autonomia: Maroni firma l'accordo preliminare con il Governo

Questa mattina, mercoledì 28 Febbraio a Palazzo Chigi a Roma, presenti i tre Presidenti di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna con il Governo.

Mail05Tx0003

Il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, insieme ai colleghi presidenti di Veneto Luca Zaia ed Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, hanno firmato questa mattina, mercoledì 28 Febbraio, nella sala Verde a Palazzo Chigi a Roma, con il Governo, l'accordo preliminare in merito all'intesa raggiunta in materia di autonomia.

Nel documento è sancito il principio che le Regioni avranno diritto ad una fiscalità autonoma commisurata ad una serie di parametri, a cominciare dal Prodotto interno lordo.

Elemento, questo, di assoluta novità perché incentiverà le Regioni a far crescere il proprio Pil (Prodotto Interno Lordo) certe che una parte di questo potrà essere investito nei propri territori. Uno stimolo in più ad incoraggiare le Regioni virtuose a proseguire nel cammino intrapreso e a stimolare le altre a rendersi virtuose.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newFB newTwitter