Sondrio , 16 febbraio 2019   |  

Autonomia, Fontana riempita una pagina bianca

Una volta definito il testo sarà avviata una "fase costituente" insieme al Consiglio Regionale e saranno coinvolte Unione Province Lombarde e Associazione Nazionale Comuni Italiani

«E' andata come ci aspettavamo, con due aspetti positivi da evidenziare: innanzitutto che si è individuato un testo sul quale lavorare, poi è stata indicata la modalità per arrivare al finanziamento delle competenze. Fino  all'altro ieri avevamo una pagina bianca che adesso è stata riempita, esistono solo alcuni punti su cui dobbiamo trovare un'intesa per arrivare al traguardo. Lo faremo in tempi brevi per giungere al più presto alla definizione finale delle posizioni in campo. Quella di ieri, dunque, può essere definita una giornata positiva per tre quarti. Adesso l'obiettivo è di limare le ultime divergenze». Lo ha detto il presidente della Regione, Attilio Fontana, a proposito dell'esito del Consiglio dei Ministri di ieri sera in cui si è discusso di Autonomia. 

«Una volta che - ha concluso Fontana - avremo la definizione del testo, apriremo una 'fase costituente' così come previsto nel Programma Regionale di Sviluppo, nella quale con il Consiglio regionale coinvolgeremo Upl (Unione Province Lombarde) e Anci (Associazione Nazionale Comuni Itailani)  per valorizzare al meglio le potenzialità dei singoli Enti e dei Comuni».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Maggio 1904 a Parigi viene fondata la Fifa (Federazione internazionale del calcio)

Social

newFB newTwitter