Sondrio, 11 febbraio 2019   |  
Economia   |  Cronaca

Banca Popolare di Sondrio: utile netto 110,8 milioni di euro

Nel 2018 ben 206 nuove assunzioni, con un'età media di 28 anni. A famiglie e imprese erogati oltre 2.500 milioni di euro, mentre i crediti deteriorati lordi sono diminuiti di € 109 milioni.

agagaf

Il Consiglio di amministrazione della Banca Popolare di Sondrio si è riunito oggi, lunedì 11 Febbraio 2019 ed ha approvato i dati preliminari consolidati, economici e patrimoniali dell’esercizio 2018. Il quadro che ne è emerso è che la Banca è solida, profittevole e costante creatrice di valore.

L'utile netto consolidato, pari a € 110,8 milioni, seppure in calo rispetto allo scorso anno, mostra la resilienza del Gruppo e l'immutata capacità di produrre valore nel tempo e di autofinanziare la propria crescita. Il risultato, che risente significativamente dell'andamento dei mercati finanziari, è influenzato positivamente dal dividendo straordinario di NEXI spa pari a € 20,8 milioni, mentre è penalizzato per € 32,2 milioni dai contributi finalizzati alla stabilizzazione del sistema bancario.

Gli indicatori di liquidità di breve e medio periodo si posizionano su valori di assoluta tranquillità, ben superiori al 100%. Grazie alle ampie disponibilità liquide attuali nonché ai rimborsi attesi su investimenti mobiliari nel corso del 2019, non si ravvisano fabbisogni di liquidità legati ai rimborsi delle operazioni TLTRO in scadenza nel corso degli esercizi 2020 e 2021.

La tradizionale vicinanza alla clientela e alle comunità di riferimento ha fatto sì che famiglie e imprese abbiano usufruito di nuova finanza per oltre 2.500 milioni di euro.

I crediti deteriorati lordi diminuiscono di € 109 milioni. Il personale, principale asset aziendale, ammonta a 3.254 unità, grazie a 206 nuove assunzioni, con un'età media di 28 anni.

Il tasso di copertura delle sofferenze si colloca al 69,36%, mentre quello dei deteriorati, considerati complessivamente, si posiziona al 56,21%. Negli ultimi 2 anni, cioè 2017 e 2018, i livelli di copertura complessivi sono cresciuti di oltre 1.000 punti base, 482 nel 2017 e 522 nel 2018; ciò a testimonianza di una politica di gestione lineare, che ha sempre privilegiato la prudenza, uniformando i valori contabili a quelli di presunto realizzo (qui sotto il comunicato ufficiale completo della Banca)..

download pdf I dati preliminari consolidati dell’esercizio 2018 della Banca Popolare di Sondrio

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Luglio 1860 sconfitto nella battaglia di Milazzo, l'esercito delle Due Sicilie lascia la Sicilia.

Social

newFB newTwitter