Sondrio , 11 settembre 2018   |  

Bando Storevolution per uno shopping rivolto al futuro

In ventiquattro ore arrivate ben 166 domande

storevolution sito

A 24 ore dall'uscita del bando, Storevolution, il negozio entra nel futuro, sono già 166 le domande pervenute alla piattaforma on line gestita da Lombardia Informatica per un totale di circa 2.336.612 euro, quasi un quarto dell'ammontare complessivo pari a 9.500.000 di euro stanziato dall'assessorato allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia.

Fino all'all'8 Ottobre sarà possibile presentare le domande: l'iniziativa aiuta le oltre 100 mila micro, piccole e medie imprese commerciali al dettaglio in sede fissa per affrontare i cambiamenti legati alla rivoluzione digitale che ha cambiato le abitudini di acquisto dei consumatori. Questo provvedimento consente un riposizionamento strutturale del modo di fare negozio. Dai camerini smart, dove bastano specchi "intelligenti" per comprare un abito senza indossarlo, al voice picking (magazzino vocale), ovvero una strumentazione vocale utile per reperire la merce in magazzino. 

Dai tablet e smartphone trasformati in casse ai sensori per contare il numero dei clienti in un giorno, passando per l'integrazione del commercio tradizionale con l'e-commerce.  Attraverso la costruzione di siti internet o di app, che permettano di scegliere anche da casa il prodotto per poi provarlo di persona in negozio.

Questa la fotografia delle richieste giunte da tutto il territorio lombardo dopo 24 ore: 40 da Milano 23 da Bergamo, 20 da Brescia, 6 da Varese, 7 Como, 12 Cremona, 8 Lecco, 2 Lodi, 17 Mantova, 11 da Monza e Brianza, 4 Pavia e 16 da Sondrio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Novembre 2007 a Novara viene beatificato don Antonio Rosmini, autore dell'opera Delle Cinque Piaghe della Santa Chiesa e fondatore dell'Istituto della Carità

Social

newFB newTwitter