Pescegallo, 29 dicembre 2016   |  

Bob, slittino e riusco, in Valgerola apre il Gallopark

Mercoledì l'inaugurazione della nuova struttura.

rifiorisci pescegallo gallopark

È stato inaugurato ieri,  mercoledì 28 dicembre,  il Gallopark il Valgerola. Simbolo del futuro della Valle, vanta oltre 3mila metri quadri di spazi per il divertimento di bambini e ragazzi.


Presenti al taglio del nastro il presidente degli impianti Marilisa Paltrinieri e il presidente della Comunità Montana Christian Borromini, oltre alla Pro Loco Gerola. 

Tratto significativo del parco, oltre alle strutture dedicate ai piccoli, anche le opere dell’artista Raffaele Cornaggia, maestro del riuso, che con tavole, sci e racchette ha realizzato quattro fiori posizionati alla partenza degli impianti, simbolo della rinascita che parte da quello che già possediamo. Chiunque lo vorrà potrà donare accessori da sci in disuso, utili a contribuire alla creazione delle opere di Cornaggia.

Protagonisti del Gallopark,  sono i bambini, come ha ricordato il presidente Paltrinieri, sottolineando "che i piccoli hanno il futuro nelle loro mani".Dopo il taglio del nastro,  è iniziato il divertimento con le discese in bob e slitte nel percorso parzialmente innevato in questi ultimi giorni.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Luglio 1976 la Corte Costituzionale sancisce l'illegalità del monopolio Rai. Inizia così l'epoca delle cosiddette Tv private, che cambierà il panorama mediatico italiano

Social

newFB newTwitter