Bolzano , 11 settembre 2019   |  

Bolzano intervento notturno per due alpinisti austriaci

Difficile intervento, quello di martedì sera 10 Settembre, per la squadra del Soccorso Alpino di Sesto e l'elicottero di soccorso Aiut Alpin Dolomites

aad

Martedì sera 10 Settembre, difficile intervento per la squadra del Soccorso Alpino di Sesto e l'elicottero di soccorso Aiut Alpin Dolomites. Due alpinisti austriaci si trovavano sulla via ferrata degli Alpini quando uno di loro scivolò di qualche metro nella zona della Forcella Sentinella/Croda Rossa probabilmente a causa della neve e della sabbia e fortunatamente rimase illeso. Intorno alle ore 23 i due alpinisti fanno la chiamata d'emergenza.

Subito una squadra di 5 uomini del Soccorso Alpino Sesto parte a piedi. Contemporaneamente, l'elicottero AAD decolla da Pontives/Gardena, carica un Tecnico di elisoccorso a Sesto (il Capostazione della squadra locale e guida alpina Joe Rainer) e vola sul luogo dell'incidente.

Grazie alla combinazione di tecnologia all'avanguardia (visori notturni/Night Vision Goggles NVG), professionalità e perfetta collaborazione tra il pilota dell’elicottero (Luca Bertolino), il verricellista (Adam Holzknecht, lui stesso Tecnico di Elisoccorso della squadra Val Gardena, guida alpina e vicepresidente del CNSAS Alto Adige) e il Tecnico di Elisoccorso Joe Rainer, i due alpinisti sono recuperati dalla parete con due verricellate nonostante l'oscurità e portati a valle in tutta sicurezza.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newFB newTwitter