Bormio, 24 agosto 2019   |  

Bormio arriva il campionato italiano di skateboard

Dal 29 Agosto al 1 Settembre lo skateboard arriverà in alta valle con un evento ufficiale ed inedito per la Valtellina: la finale del Campionato Italiano di Downhill Skateboard (CIDHS) ed un freeride internazionale.

Bormio 2000 Challenge 980x400

Valdisotto e Bormio guardano la montagna da un’altra prospettiva grazie a un nuovo evento che porta una ventata di novità nel panorama sportivo della Valtellina.

Dal 29 Agosto al 1 Settembre  lo skateboard arriverà in alta valle con un evento ufficiale ed inedito per la Valtellina: la finale del Campionato Italiano di Downhill Skateboard (CIDHS) ed un freeride internazionale. Quattro giorni di discese su tavola a 4 ruote sui 3,5 km del tracciato più veloce e tecnico d’Italia, ovvero il tratto di strada tra Bormio 2000 ed il bivio della località Ciuk nel comune di Valdisotto.

L’evento "Bormio 2000 challenge"  è inserito nel calendario ufficiale della Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR). La gara consisterà nella tappa che aggiudicherà il titolo italiano di Campione di Downhill Skateboard, un campionato iniziato ad aprile e proseguito durante l’estate con diverse tappe in tutta Italia, che vede impegnati ai blocchi di partenza oltre 50 rider.

La manifestazione accoglierà anche iscrizioni da tutta Europa e non solo, per le sessioni di freeride (discese libere, senza competizione) nel quale lo stile nei trick di discesa è fondamentale.

Lo skateboard downhill (o longboard) è una disciplina che deriva dallo skateboard classico, con la variante di utilizzare tavole più lunghe e più stabili per raggiungere velocità maggiori e derapare (in gergo tecnico “slide”) per frenare la tavola. Uno sport estremo a tutti gli effetti nel quale, sfruttando la pendenza delle strade di montagna, si raggiungono velocità elevate, sopra ai 90 km/h nel caso di Bormio 2000. Nella tappa di Bormio 2000 sono attesi oltre 100 atleti.

La strada per raggiungere Bormio 2000 verrà alternata al traffico: durante le sessioni di gara la strada sarà rigorosamente chiusa al traffico, verrà aperta temporaneamente al termine di ogni  discesa in modo da poter salire fino alla zona della partenza.

Il base camp dell’evento sarà allestito presso Bormio 2000, per ricreare un “villaggio skate ed action sport” che coinvolga atleti e pubblico nelle altre attività sportive e servizi offerti presso la location come i numerosi ristori e le attività sportive (MTB downhill, trekking, yoga). Presso il piazzale dell’arrivo dell’ovovia verrà allestita una rampa da skateboard e saranno presenti diversi espositori inerenti al mondo dello skateboard.

Nell’arco dell’evento si respirerà la cultura skateboard grazie a diverse attività organizzate presso il base camp, tra cui delle session di live music con band punk-rock, il contest di skateboard sulla rampa al venerdì sera e per finire il sabato sera il grande party presso la partenza della funivia di Bormio 2000. I numerosi rider vi coinvolgeranno sicuramente in questa cultura fatta di sport, condivisione, arte e festa.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newFB newTwitter