Sondrio , 11 maggio 2018   |  
Economia   |  Cronaca

BPS: nel primo trimestre l'utile sale di oltre 45 punti

Al 31 Marzo di quest'anno la Banca Popolare di Sondrio registra un utile di 42,8 milioni di euro. Un miliardo di euro erogati a famiglie e imprese.

hAAbABCD112abcdCroppedImage720439 BPS sede centrale

È stato approvato oggi, venerdì 11 Maggio, il resoconto del primo trimestre 2018 della Banca Popolare di Sondrio, di cui diamo il testo integrale qui sotto.

L'utile netto (che sconta 17 milioni di costi relativi alle contribuzioni al Fondo di Risoluzione e al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) è di € 42,8 milioni di euro e registra un incremento del 45,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Aumentano dello 0,7% i crediti netti verso la clientela (€ 25.876 milioni), mentre le nuove erogazioni a famiglie e imprese sfiorano il miliardo di euro.

Lo scorso 3 maggio è stato sottoscritto il contratto per l'acquisto del 100% di PrestiNuova Spa società attiva nella concessione di finanziamenti garantiti dalla cessione del quinto dello stipendio o della pensione nonché nella delegazione di pagamento.

Il risparmio gestito ammonta a € 5.513 milioni e le commissioni nette da servizi (76,290 milioni) si incrementano del 3,8%.

Si mantengono su buoni livelli, nel confronto con i dati di sistema, gli indicatori di incidenza del credito deteriorato. In particolare, i rapporti tra il totale dei crediti deteriorati e il totale dei crediti clientela si attestano rispettivamente, quello lordo (cosiddetto NPL ratio lordo), al 15,05% dal 15,07% mentre quello netto al 7,81% dal 7,93% del periodo di confronto.

download pdf Il documento integrale della trimestrale Gennaio-Marzo 2018 della Banca Popolare di Sondrio

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Agosto 1807 viene inaugurata l'Arena Civica di Milano

Social

newFB newTwitter