Buglio in Monte, 21 ottobre 2017   |  
Società   |  Cronaca

Buglio in Monte dedica oggi una strada a Piero Melazzini

Le autorità cittadine hanno promosso l'intestazione di una via in tempi rapidissimi confermando al Ministero dell'Interno che il loro illustre concittadino si è distinto per particolari benemerenze.

abcSetHeight439 melazziniDSC0114

Piero Melazzini (1930-2015)

Il Comune di Buglio in Monte onora questa mattina, sabato 21 Ottobre, un suo illustre concittadino, Piero Melazzini, dedicandogli una via del paese. Il banchiere che ha fatto grande la Banca Popolare di Sondrio, morto nella notte tra il 29 e 30 Novembre del 2015 quasi 85enne, è nato infatti nel paese alle pendici delle Alpi Retiche.

Alla cerimonia, oltre ai famigliari, saranno presenti le autorità cittadine che hanno ottenuto di accelerare le pratiche per intestare una strada a Piero Melazzini.

Le procedure normali prevedono infatti che occorrano 10 anni dall'avvenuto decesso della persona alla quale si desidera intestare un luogo cittadino.

Viceversa per coloro che si fossero distinti per particolari benemerenze, è consentita, a norma dell'articolo 4 della legge 1188/1927, la deroga da parte del Ministero dell'Interno al divieto posto dagli artt. 2 e 3 della medesima legge (i quali prevedono, appunto, un'attesa di almeno 10 anni).

Mai è stata più azzeccata la deroga nel caso dell'illustre banchiere Piero Melazzini

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Novembre 1963 omicidio del presidente degli Stati Uniti, John F. Kennedy. Il presunto assassino Lee Harvey Oswald viene ucciso a colpi di pistola da Jack Ruby, a Dallas, in diretta televisiva poche ore dopo l'arresto.

Social

newFB newTwitter