Castione Andevenno, 10 giugno 2019   |  

Cane antidroga scopre marijuana. Arrestato cinquantenne di Castione

Si chiama "Quan" appartiene all'unità cinofila della Questura di Milano, durante un controllo ha annusato immediatamente la presenza di stupefacente all'interno di un armadietto

Questura polizia di stato

Immagine di repertorio

Durante i controlli svolti dalla Polizia di Stato svolti per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, in collaborazione con l'unità cinofila della Questura di Milano è stato rinvenuto all'interno di un armadietto di legno a muro appoggiato sul retro di un esercizio pubblico di proprietà di un cinquantenne di Castione Andevenno.

Il controllo ha rinvenuto un sacchetto di plastica contenente due involucri di cellophane che contenevano 9.07 grammi e 9.40 di  marijuana per un peso di 18.47 grammi.

Il cane ha rinvenuto all'interno di una scatola due confezioni contenenti infiorescenze di marijuana mischiate a semi dello stesso stupefacente per un peso di 6.10 grammi.

L'uomo è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio per sostanze stupefacenti. 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Novembre 1969 l'agente della Polizia di Stato, Antonio Annarumma, diventa la prima vittima degli Anni di piombo in Italia.

Social

newFB newTwitter