Chiavenna, 24 maggio 2019   |  

Chiavenna tanti eventi per un 2019 divertente

L’Unione del Commercio tramite la sua Associazione Mandamentale e Valchiavenna Shopping, propone un ricco programma di eventi a Chiavenna

Igor Micheroli 2

Nella fotografia Igor Micheroli

Anche quest’anno torna il ricco programma di eventi che l’Unione del Commercio e del Turismo, tramite la sua Associazione Mandamentale e Valchiavenna Shopping, si impegna a proporre nell’arco del 2019 con il supporto di Events & Festival di Davide Nicolò Bergna e in collaborazione con il Comune. Iniziata nelle scorse settimane, la raccolta delle adesioni tra gli operatori di Chiavenna prosegue per garantire la realizzazione del ‘pacchetto’ di iniziative.

Il progetto – incentrato su una serie di appuntamenti già consolidati all’interno dell’abituale calendario di eventi a Chiavenna, cui si aggiunge anche qualche novità – è stato illustrato in tutti i suoi aspetti in occasione della conferenza stampa che si è tenuta nella mattinata di oggi, venerdì 24 Maggio, nella sala assemblee dell’Unione del Commercio Turismo e Servizi a Chiavenna. All’incontro sono intervenuti il presidente dell’Associazione Mandamentale di Chiavenna e dell’Associazione Valchiavenna Shopping Igor Micheroli e Davide Bergna di Events & Festival.

Obiettivo del programma è «vivacizzare e, quindi, rendere la città di Chiavenna più attrattiva e accogliente agli occhi di un pubblico sempre più ampio – e, per ottenere ciò, è indispensabile la condivisione e il sostegno attivo degli operatori cittadini», ha sottolineato il presidente Igor Micheroli.

«Il progetto è molto articolato e prevede – ha spiegato – una serie di eventi e iniziative distribuiti nell’arco dell’anno. La raccolta delle adesioni, realizzata tramite Davide Bergna di Events & Festival, ci sta dando segnali confortanti. Tuttavia, è fondamentale che aderiscano all’iniziativa anche gli operatori cittadini che non l’hanno ancora fatto. Ricordo che partecipare è sempre possibile e che verranno coinvolte nelle iniziative previste dal programma solo ed esclusivamente le aziende aderenti». Inoltre, per far fronte alle spese del progetto, che gode del supporto operativo ed economico dell’Unione del Commercio e del Turismo, è stato chiesto un ulteriore sostegno agli enti del territorio. «Dai primi contatti avuti nei giorni scorsi – conferma Micheroli - ci sono riscontri incoraggianti, per cui siamo fiduciosi e aspettiamo le conferme ufficiali». Il progetto è supportato, altresì, dalle grandi e medie aziende della Valchiavenna, che contribuiscono in maniera importante alla sua realizzazione.

Gli eventi più imminenti sono Week&Festival Chiavenna…non solo Notte Bianca (venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno), Chiavenna in jazz (sabato 6 luglio), Chiavenna in cover (venerdì 26 luglio, per poi proseguire con altre serate musicali a tema il 16 e 23 agosto), Aperitivo Gourmet ‘estate’ (venerdì 19 luglio) e la Notte di San Lorenzo (sabato 10 agosto).

CHIAVENNA È MODA - Iniziativa che coinvolge in primis i settori vicini al mondo della moda, della bellezza e cura della persona (abbigliamento, calzature, pelletterie e accessori, parrucchieri, estetisti ecc.). È stato realizzato un video per la promozione delle attività del settore sui canali social.

WEEK&FESTIVAL Chiavenna…non solo notte bianca - Venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno. Nelle vie e piazze di Chiavenna, musica dal vivo, animazione, giostre, mostre di quadri, sculture e tanto altro ancora. Per l’occasione, tutti gli operatori sono invitati a rimanere aperti la sera di sabato primo giugno.

CHIAVENNA IN JAZZ – 1a serata - Sabato 6 luglio, dalle 21 a mezzanotte e mezza. Punti musicali nelle vie e piazze del centro storico. Gli operatori commerciali saranno invitati, nell’occasione, a effettuare l’apertura serale degli esercizi.

CHIAVENNA IN COVER - 2a serata - Venerdì 26 luglio, dalle 21 a mezzanotte e mezza. Punti musicali nelle vie e piazze del centro storico, apertura serale degli esercizi.

APERITIVO GOURMET ‘ESTATE’ - Venerdì 19 luglio (in caso di maltempo, posticipo a venerdì 26 luglio), dalle ore 18 alle 22. Ciascun bar aderente all’iniziativa ospiterà un ristorante di Chiavenna per proporre aperitivi in abbinamento a un piatto tipico della cucina locale. Concerti di musica dal vivo allieteranno la serata nei locali partecipanti fino alla mezzanotte.

CHIAVENNA IN ACUSTICO - 3a serata - Venerdì 16 agosto, dalle 21 a mezzanotte e mezza. Punti musicali nelle vie e piazze del centro storico, apertura serale degli esercizi.

LA NOTTE DI SAN LORENZO ‘Chiavenna a lume di candela’ - Sabato 10 agosto. Agli esercizi commerciali e ai locali pubblici sarà chiesto di garantire l’apertura serale rispettivamente fino alle 24 e fino all’una. Dalle ore 18 all’una verrà spenta l’illuminazione pubblica in piazza Pestalozzi e nelle vie Dolzino, Pedretti e Bossi, e gli esercizi commerciali e i locali pubblici utilizzeranno, per quanto loro possibile, fonti energetiche alternative per illuminare i propri locali. Per contribuire a creare un’atmosfera accogliente, l’organizzazione metterà a disposizione degli operatori lumi, candele, ceri ecc.. Fino a mezzanotte saranno allestiti spettacoli vari, musica dal vivo e altri intrattenimenti (es. giocolieri, artisti di strada, musica blues), rigorosamente senza l’utilizzo di energia elettrica.

CHIAVENNA IN ROCK - 4 a serata - Venerdì 23 agosto, dalle 21 a mezzanotte e mezza. Punti musica nelle vie e piazze del centro storico, apertura serale degli esercizi.

APERITIVO GOURMET “DE LA BRISAOLA” - Sabato 5 ottobre, dalle 18 alle 22. Ciascun pubblico esercizio aderente sarà ambasciatore di un produttore di Brisaola della Valchiavenna per proporre aperitivi e menu legati strettamente al tipico prodotto locale. Musica dal vivo nelle varie piazze dalle 18 alle 22.

INIZIATIVE NATALIZIE - Verranno proposte le tradizionali luminarie di Natale, che comprendono: addobbi nel centro storico; Illuminazione degli alberi in viale Maloggia; illuminazione dei Crotti; proiezioni luminose nel centro storico (es. alcuni edifici e il ponte sul Mera). La dimensione dell’intero progetto dipenderà anche dal sostegno economico degli enti pubblici.

EVENTUALI PROGETTI AGGIUNTIVI
In base al numero di adesioni raccolte fra gli operatori commerciali e al supporto economico da parte degli enti pubblici saranno valutate ulteriori iniziative, anche nuove proposte avanzate dalle attività commerciali.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Agosto 1968 duecentomila soldati del Patto di Varsavia e 5.000 carri armati, invadono la Cecoslovacchia per porre fine alla Primavera di Praga

Social

newFB newTwitter