Chiavenna, 27 gennaio 2018   |  

Chiavenna tra i borghi eccellenti del Touring Club

Confermata la Bandiera arancione, l’unica assegnata in provincia di Sondrio

jdpnbfdbiggjnnad

Su Chiavenna sventola la Bandiera arancione del Touring Club Italiano, un vessillo che certifica l’eccellenza di luoghi speciali in cui la sostenibilità ambientale,la tutela del territorio, il patrimonio artistico-culturale, la qualità dell’accoglienza si uniscono per regalare autenticità al viaggio. Essere arancioni è un’attitudine ma anche uno stile di vita, non un semplice manifesto, che viene assegnato e confermato sulla base di 250 criteri di analisi. I borghi prescelti, tutti sotto i 15 mila abitanti, vengono rigorosamente analizzati e verificati in ogni singolo aspetto: sono 227 in tutta Italia, su quasi 3000 candidature, soltanto 13 in Lombardia, e Chiavenna è l’unico della provincia di Sondrio.

Lunedì scorso 22 Gennaio, a Genova, nella cornice di Palazzo Ducale, il Touring Club Italiano ha annunciato i Comuni meritevoli della certificazione per il triennio 2018-2020. Per Chiavenna era presente l’assessore al Turismo Andrea Giacomini che ha ritirato il premio dalle mani del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, e il Direttore del Consorzio Turistico Valchiavenna Filippo Pighetti.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Maggio 1883 Il ponte di Brooklyn viene aperto al traffico dopo 14 anni di costruzione

Social

newFB newTwitter