Sondrio , 20 febbraio 2019   |  

Cioccarelli è il nuovo direttore Struttura Complessa Laboratorio di Prevenzione

Ha iniziato, lunedì 18 Febbraio, il suo nuovo incarico in qualità di Direttore della Struttura Complessa del Laboratorio di Prevenzione facente capo al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria

IMG 4296

La dott.ssa Anna Maria Cioccarelli ha iniziato ieri il suo nuovo incarico in qualità di Direttore della Struttura Complessa del Laboratorio di Prevenzione facente capo al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria dell’ATS della Montagna. Cioccarelli, 60 anni, sondriese, dal 1988 in Asl oggi Ats, è stata fino a ieri direttore facente funzioni della stessa Struttura. Laureata in Medicina e specializzata in Patologia Clinica, Cioccarelli ha vinto il concorso per il conferimento della nuova posizione.

«Mi complimento con la dott.ssa Cioccarelli – commenta il Direttore Generale dell’Ats della Montagna, Lorella Cecconami – augurandole buon lavoro. Sono certa – aggiunge – che Cioccarelli, forte della lunga esperienza e della comprovata professionalità maturata in questi anni, porterà avanti, come dal resto ha fatto fino a ieri, una gestione attenta e virtuosa di questa importante Struttura».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Novembre 1969 l'agente della Polizia di Stato, Antonio Annarumma, diventa la prima vittima degli Anni di piombo in Italia.

Social

newFB newTwitter