Sondrio , 07 marzo 2019   |  

Circuito Schena, nel fine settimana gare di discesa e fondo

Nel supergigante vittorie per Martina Lazzeri, Francesco Pozzi, Federica Barloni e Lorenzo Sambrizzi. Nello sci nordico il più bravo è Lorenzo Moizi

FB IMG 1551804012307

Un weekend tra sci alpino e nordico, tra la Valfurva e la Valmalenco, per l’edizione 2018/2019 del Circuito Franco Schena Generali che si avvia alla sua conclusione: sabato e domenica scorsi, a Santa Caterina, si è disputata l’ultima gara, un supergigante, riservata alle categorie ragazzi e allievi, mentre Chiesa in Valmalenco ha ospitato le prove di fondo individuale a tecnica libera per tutte le categorie.

Sulla pista ‘Deborah Compagnoni’, nelle gare organizzate dallo Sci Club Bormio, hanno vinto Martina Lazzeri, Sci Club Valdidentro, e Francesco Pozzi, Sci Club Santa Caterina Valfurva, tra gli under 16, Federica Barloni, Circolo Sciatori Madesimo, e Lorenzo Sambrizzi, Sci Club Bormio, tra gli under 14.

Nella gara riservata alle ragazze è arrivata la vittoria di Martina Lazzeri, già sul podio nel circuito, che ha battuto Emilia Spiller, Sci Club Bormio, staccata di 39 centesimi, e Michelle Confortola, Sporting Club Livigno, terza a 49 centesimi, reduce dal secondo posto della gara precedente. Quarto posto per Caterina Zampol, Sci Club Bormio, e quinto per Camilla Antonioli, atleta di casa, capace di vincere ben quattro gare. Tra i maschi, dopo un secondo e un terzo posto, è arrivata la vittoria per il furvese Francesco Pozzi, che ha distanziato di 62 centesimi Marco Martini, Sci Club Valdidentro, e di 64 Lorenzo Gobbi Tedoldi, Circolo Sciatori Madesimo.

Quarta e quinta posizione rispettivamente per Matteo Fanti, Reit Ski Team, e Nicolò Provini, Sporting Club Livigno. Nella categoria ragazze è andato in scena l’ennesimo confronto tra le due portacolori del Circolo Sciatori Madesimo, Federica Barloni e Francesca Gatta, che si sono spartite le gare. Domenica ha avuto la meglio Federica Barloni ma Francesca Gatta è arrivata soltanto terza, a 90 centesimi, battuta anche da Giorgia Orsenigo dello Sci Club Santa Caterina Valfurva. Subito dietro Lodovica Spadafora, Circolo Sciatori Madesimo, quarta, e Anja Maria Talacci, Sporting Club Livigno, quinta. Anche tra i maschi si è riproposto il duello tra i due dominatori del circuito, Lorenzo Sambrizzi, Sci Club Bormio, e Giacomo Panzeri, Circolo Sciatori Madesimo. A Santa Caterina è tornato sul gradino più alto del podio Lorenzo Sambrizzi, che ha fatto meglio di Giacomo Panzeri di 64 centesimi. Al terzo posto si è classificato Andrea D’Amico, Sci Club Santa Caterina Valfurva. Fuori dal podio Glauco Antonioli, Sci Club Bormio, quarto, e Alex Mottini, Sporting Club Livigno, quinto.

A Chiesa in Valmalenco, per lo sci di fondo, nella prova a tecnica libera, hanno vinto Angelica Scilironi, Alta Valtellina, e Marco Combi, Sci Club Primaluna, negli under 8, mentre tra i piccoli sciatori con meno di 10 anni i più bravi sono stati Aurora Invernizzi, Nordik Ski, e Matteo Zanoli, Alta Valtellina. Doppio successo per l’Alta Valtellina tra gli under 12 con le vittorie di Stella Giacomelli e Daniel Pedranzini. Nell’under 14 si sono imposti Vanessa Comensoli, Polisportiva Le Prese, e Alfredo Gaglia, Alta Valtellina, nell’under 16 la vittoria è andata a Manuela Salvadori, Polisportiva Le Prese, e ad Aksel Artusi, Sci Club Primaluna. Le gare che riunivano giovani e seniores hanno visto i successi di Laura Colombo, CS Esercito, e di Lorenzo Moizi, Polisportiva Valmalenco, classe 2002, che ha battuto atleti più esperti.

Concluse le prove di sci alpino, il Circuito Franco Schena Generali 2018/2019 vivrà il suo epilogo il 16 e 17 marzo con le gare di fondo in programma a Santa Caterina Valfurva, valide per il campionato regionale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Marzo 1935 la Persia viene rinominata Iran

Social

newFB newTwitter