Sondrio , 05 agosto 2019   |  

Comuni lombardi sportello per la digitalizzazione

Regione Lombardia ha approvato il Protocollo d'Intesa per supportare l'avvio del Progetto dello Sportello Unico per le Attivita' Produttive (Suap), al fine di migliorare il livello delle prestazioni e dei servizi resi alle imprese.

digitalizzazione innovazione tecnologica itc

Regione Lombardia ha approvato il Protocollo d'Intesa per supportare l'avvio del Progetto dello Sportello Unico per le Attività Produttive (Suap), al fine di migliorare il livello delle prestazioni e dei servizi resi alle imprese.

Lo prevede la delibera regionale proposta dell'assessore di Regione Lombardia agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori, di concerto con l'assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli.

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è uno strumento di semplificazione amministrativa che mira a coordinare tutti gli adempimenti richiesti per la creazione di imprese, al fine di snellire e semplificare i rapporti tra la Pubblica amministrazione e i cittadini.
 
Il Progetto comprende alcuni Comuni allocati nella Zona del Nord-Ovest Milano con capofila il Comune di Rho. Al momento hanno già aderito i Comuni di Bollate, Vanzago e Pregnana Milanese. I soggetti firmatari del Protocollo d'Intesa, la cui sottoscrizione avverrà dopo la pausa estiva, saranno le Direzioni generali di Regione Lombardia a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni e allo Sviluppo economico, la Citta' Metropolitana di Milano, la Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi, Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi e lo stesso Comune di Rho, capofila del Suap.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Agosto 1968 duecentomila soldati del Patto di Varsavia e 5.000 carri armati, invadono la Cecoslovacchia per porre fine alla Primavera di Praga

Social

newFB newTwitter