Sondrio , 03 febbraio 2019   |  

Coppa Italia Giovani successo per Cola e Manzoni

Prova valida per il circuito di Coppa Italia Rode di sci nordico

podio030219b

Appuntamento con la prova ad inseguimento oggi al Lago di Tesero per il circuito di Coppa Italia Giovani Rode riservata alla categorie under 18 ed Under 20. Al termine delle competizioni odierne arrivano in tutto due vittorie e tre terzi posti per la compagine degli sci stretti del Comitato FISI Alpi Centrali.

Bella e positiva rimonta per la valtellinese dello sci club Alta Valtellina Francesca Cola che dopo il terzo posto di sabato, oggi centra la vittoria nella prova della categoria Under 18 che ha coperto la distanza dei 7,5 chilometri. Per la valtellinese tempo finale di 42'10.00 Alle sue spalle Sara Hutter dello sci club Prad Raiffeisen che chiude in 42'11.9 Terza piazza per un'altra valtellinese, e vincitrice della prova di 24 ore prima in classico, Anna Rossi che termina con il tempo di 47'32.2. Per la valtellinese prima piazza provvisoria nella classifica generale del circuito. Sempre in questa categoria da annotare anche il sesto posto per la livignasca Veronica Silvestri, il nono posto di Giulia Cozzi dello sci club UBI Banca Goggi. Ed ancora 11esimo posto per la vigezzina Lara Centamori, 12esima piazza per Emma Sensoli dello Sporting Livigno e 13esima piazza per Martina Ielitro della Polisportiva Le Prese.

Nella prova maschile, che ha coperto la distanza dei 10 chilometri, prima piazza per Andrea Gartner che chiude in 58'06.4 Alle sue spalle il finanziere Luca Scilisizzo in 58'38.2 Terza piazza per Pietro Pomari dello sci club Bosco che termina in 59'03.7 La top five di questa prova si compone con il quarto posto di Matteo Ferrari dell'US Dolomitica e con il bel quinto posto per il vigezzino Mauro Balmetti. Nelle prime 15 posizioni di questa prova la "premiata ditta" del Comitato FISI Alpi Centrali di coach Compagnoni e Maj, mette altri quattro atleti. Sesto posto per il vigezzino Enrico Galbiati. Settimo posto per Lorenzo Moizi della Polisportiva Valmalenco. 13esimo posto per Enrico Bonacorsi dello sci club Gromo e 15esimia piazza per Leonardo Capelli dello sci club 13 Clusone. In cima alla classifica provvisoria del circuito c'è il finanziere Luca Scilisizzo.

Nella prova riservata alla categoria Under 20 maschile, che ha coperto la distanza dei 10 chilometri, conferma il successo di ieri in classico il valtellinese del Centro Sportivo Esercito Michele Gasperi che conclude con il crono di 58'05.1 Alle sue spalle il finanziere Giovanni Ticcò che chiude in 58'22.9 Terzo posto per il valtellinese Francesco Manzoni che termina con il crono di 58'26.4 Quarta piazza per Fabrizio Poli dello sci club Schilpario, e decima piazza per il bergamasco "griffato" sci club 13 Clusone Pietro Magli. Il valtellinese Gasperi è attualmente leader della classifica provvisoria di questa categoria.

Nella prova femminile, che ha affrontato la distanza dei 7,5 chilometri, si impone Emilie Jantet del Centro Sportivo dell'Esercito in 39'30.0 Alle sue spalle la carabiniera Martina Di Centa che termina in 39'42.2 Terza piazza per la lombarda del Centro Sportivo dell'Esercito Laura Colombo che termina con il crono di 39'51.7 Completano la top five di questa categoria la carabiniera Rebecca Bergagnin, quarta e Valentina Maj dello sci club Schilpario che termina al quinto posto. Leader provvisoria di questa classifica Emilie Jeantet.

download pdf Classifica

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Agosto 1862 la Lira Italiana diventa la moneta unica del Regno d'Italia

Social

newFB newTwitter