Sondrio, 01 aprile 2021   |  
Economia   |  Cronaca

Creval: all'esame il rinvio dell'elezione del Cda

L'Assemblea è in programma per il 19 Aprile. Oggi il titolo è scambiato a 12,15 euro

BancaCreditvalroppedImage720439 asriapricrevalimages

Creval, sede centrale di Milano (credit foto Valtellinanews)

Il Consiglio di amministrazione del Creval esaminerà la richiesta di rinvio dell'elezione del nuovo Consiglio di amministrazione presentata dall'azionista Crédit Agricole Italia, «unitamente a eventuali ulteriori proposte individuali di deliberazione che dovessero pervenire entro i termini previsti nell'avviso di convocazione dell'assemblea del 19 Aprile».

Lo riferisce una nota de Il Sole 24 Ore Radiocor Plus riprendendo un comunicato della banca in cui si conferma che è stata ricevuta «la richiesta del socio Crédit Agricole Italia, titolare del 2,453% del capitale sociale».

Creval ricorda che l'Agricole è «anche il soggetto che ha promosso un'offerta pubblica totalitaria volontaria sulle azioni della banca attualmente in corso», che si concluderà due giorni dopo l'assemblea che dovrebbe rinnovare gli organi sociali, vale a dire il 21 Aprile.

Questa mattina, 1 Aprile, attorno alle 9.30, il titolo Creval era quotato 12,15 euro, ben 1,65 euro in più rispetto alle 10.50 dell'offerta Crédit Agricole Italia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Aprile 1956 seduta inaugurale della Corte costituzionale italiana

Social

newFB newTwitter