Sondrio , 10 ottobre 2018   |  

Csi Morbegno alla Gora Race

rasferta in Slovenia per gli atleti del G.S. CSI Morbegno che anche quest’anno hanno partecipato alla Smarna Gora Race, la gara internazionale di corsa in montagna tappa conclusiva della Coppa del Mondo.

Smarna 2018 start ph Benedetto aa9b16e4

Trasferta in Slovenia per gli atleti del G.S. CSI Morbegno che anche quest’anno hanno partecipato alla Smarna Gora Race, la gara internazionale di corsa in montagna tappa conclusiva della Coppa del Mondo. Sul tradizionale tracciato nei pressi di Lubiana che in 10 chilometri porta alla cima del Monte Smarna Gora con un dislivello positivo di 710 metri e negativo di 350 metri erano al via anche i diavoli rossi, in virtù del gemellaggio che da decenni lega questa gara al Trofeo Vanoni. Prova come sempre combattuta, con 160 atleti partecipanti, a tagliare per primi il traguardo sono stati due grandi protagonisti della stagione 2018 di corsa in montagna: l’austriaca Andrea Mayr e il norvegese Johan Bugge.

Il migliore degli italiani è stato Bernard Dematteis, secondo a soli 10” dal vincitore, ma i valtellinesi non sono stati a guardare: 18° Marco Leoni, 26° Guido Rovedatti, 31° Davide Della Mina, 33° Giovanni Tacchini, 41° Fabio Bongio, 48° Fabio Bulanti e Mauro Manenti, 66° Amos Ruffoni. 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newFB newTwitter