Chiavenna, 19 ottobre 2018   |  

Da Coira alla scoperta della Valchiavenna

Saranno ospitati cento studenti svizzeri, un progetto che si propone lo scambio culturale e linguistico tra studenti italiani e svizzeri

nkbikoiljcpceabo

Durante la prima settimana di Ottobre, sei classi della Scuola Cantonale Grigione di Coira per un totale di 93 studenti e 12 professori hanno accolto con entusiasmo una proposta di gita elaborata dall'Ostello al Deserto in collaborazione con l'InfoPiuro - centro multimediale e il Consorzio Turistico Valchiavenna.

Il progetto presentato ha raggiunto con successo entrambi gli obiettivi prefissati: far conoscere la storia di Piuro e Chiavenna nell'anno del 400° anniversario della frana nonché favorire il contatto e lo scambio culturale/linguistico tra studenti italiani e svizzeri. Grazie alla collaborazione con l'Istituto Professionale Crotto Caurga i ragazzi svizzeri hanno potuto gustare un pranzo tipico preparato e servito direttamente dai coetanei italiani e conoscere le peculiarità, bellezze o i monumenti di maggior interesse del centro storico della cittadina del Mera accompagnati dagli studenti del corso di ricevimento.

La visita ha toccato  Piuro passando per le marmitte dei giganti in compagnia dei volontari Club Alpino Italiano e di visitare InfoPiuro, le rovine di Belfort e Palazzo Vertemate Franchi immergendosi completamente nella storia legata alla tragica frana.

Il progetto è stato un successo che dal prossimo anno  Chiavenna diventerà una tappa fissa, meta privilegiata per le classi del trilinguismo della Scuola Cantonale Grigione Liceo BKS.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Novembre 1969 l'agente della Polizia di Stato, Antonio Annarumma, diventa la prima vittima degli Anni di piombo in Italia.

Social

newFB newTwitter