Sondrio , 25 luglio 2018   |  

Decreto dignità: voucher per l'agricoltura

Con la vendemmia alle porte i voucher un utile mezzo per i lavoratori impiegati nella vendemmia o nella raccolta di ortaggi e frutta

voucher ape10

Ora occorre fare presto perché circa la metà dei voucher in agricoltura viene impiegata per la vendemmia che quest’anno parte con gli inizi di agosto mentre sono già in piena attività le raccolte di ortaggi e frutta.

E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla positiva reintroduzione dei voucher in agricoltura dove non si sono verificati gli abusi di altri settori, anche perché nelle campagne i beneficiari possono essere soltanto disoccupati, cassintegrati. Meno del 2 per cento del totale dei voucher  è stato impiegato in passato in agricoltura dove sono nati e rappresentano un valido contributo all’emersione del lavoro sommerso per pensionati e giovani studenti, tra l’altro impiegati esclusivamente in attività stagionali.

La riforma  ha di fatto azzerato lo scorso anno questa opportunità nelle campagne che consente anche di avvicinare al mondo dell’agricoltura giovani studenti o mantenere attivi anziani pensionati.

E' importante assicurare al settore uno strumento che semplifichi la burocrazia per l’impresa, sia agile e flessibile rispondendo soprattutto ad un criterio di tempestiva e disponibilità all’impiego e dall’altra sia in grado di garantire forme di integrazione del reddito alle categorie più deboli in un momento in cui ne hanno particolarmente bisogno.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter