Chiavenna, 05 ottobre 2018   |  

"Dì de la Brisaola" a Chiavenna la festa raddoppia

Una ricca anteprima per due giorni da vivere tra gusto, tradizione, sport e cultura

eoiihacpemoagihn

Un salume da assaporare lentamente, una città da scoprire nei suoi angoli più nascosti, una creatività che si esalta nell’arte e nell’artigianato, lo sport ai massimi livelli, la grande bellezza del ‘Dì de la Brisaola’, l’ultimo degli eventi dell’autunno, in programma sabato 6 e domenica 7 Ottobre a Chiavenna, è nella sua offerta che unisce enogastronomia, storia, cultura e sport.

Giunta quest’anno alla sua settima edizione, la manifestazione promossa dal Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna in collaborazione con enti pubblici e operatori privati esalta le peculiarità di un territorio che ha molto da offrire a turisti e visitatori. Il ‘Dì de la Brisaola’ chiude nel migliore dei modi un calendario denso di eventi che ha regalato molte soddisfazioni.

Il giorno dedicato al salume tipico conosciuto sin dal 1400 quest’anno si è allungato grazie a una vigilia diventata molto più di un’anteprima. A partire dal pomeriggio di sabato 6 ottobre, infatti, sono previsti in piazza Bertacchi ‘Una corsa con i campioni’ e la proiezione del video sul Kilometro Verticale, allo stadio comunale ‘Il miglio della Brisaola’, e ancora il ‘Rally della Brisaola, e al Palamaloggia le semifinali del Trofeo Città di Chiavenna Brisaola Panzeri che metterà di fronte le migliori formazioni della massima serie di volley femminile.

Dalle 18 alle 22, nei bar che hanno aderito all’iniziativa ‘Aperitivo Gourmet speciale Brisaola’, promossa dall’Unione commercianti di Sondrio attraverso la sua associazione mandamentale e Valchiavenna Shopping, si potrà gustare un piatto a base di Brisaola di un ristorante in abbinamento agli aperitivi proposti dai locali. Le Guggen Band ticinesi, l’attrazione musicale dell’evento chiavennasco, si esibiranno sia sabato che domenica rallegrando il passeggio e le degustazioni nelle vie della città.

Quello di sabato sarà soltanto un assaggio in vista del clou della manifestazione previsto per la giornata di domenica che si aprirà alle ore 11, in piazza Bertacchi, con l’apertura del ‘Dì de la Brisaola’ e la presentazione del torneo di volley.

Da lì in avanti l’attenzione sarà tutta per i 18 produttori, maestri artigiani dalle mani abili, che animeranno antiche corti e suggestivi cortili con i loro stand. Presentazione della Brisaola e degustazioni, artisti e allestimenti con gli studenti del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci nelle vesti di guide a illustrare le bellezze di Chiavenna. Per l’intera giornata i partecipanti alla grande festa del salume tipico vivranno un’esperienza particolarmente coinvolgente che soddisferà i cinque sensi tra enogastronomia, storia, cultura, musica e sport.

Per conoscere il programma e i produttori si possono consultare il sito web "www.didelabrisaola.it", la pagina Facebook dedicata, realizzati dal Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna: informazioni e video per immergersi nell’atmosfera della manifestazione prima di viverla.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Dicembre 2010 l'Inter vince la Coppa del mondo per club Fifa negli Emirati Arabi Uniti è si tratta della 3ª coppa intercontinentale nella sua storia

 

Social

newFB newTwitter