Prosto di Piuro, 16 maggio 2022   |  

Disputato il 7° Trofeo “Palazzo Vertemate-Franchi”

Una bella giornata di sole e, soprattutto, una bellissima giornata di sport giovanile, quella andata in scena sui sentieri della Valchiavenna, Domenica 15 maggio

rrrss

A Prosto di Piuro (So), con organizzazione del Gruppo Podistico Valchiavenna, si sono disputate i Campionati Italiani giovanili di Corsa in Montagna, con gare per tutte le categorie giovanili, su percorsi nei boschi nei pressi di “Palazzo Vertemate – Franchi”, lo storico palazzo cinquecentesco che, da varie edizioni, da il titolo alla manifestazione e al trofeo che, annualmente, viene assegnato, per manifestazioni solitamente di carattere regionale.

Dopo le edizioni del 2005 e del 2011, dopo due anni di rinuncia causa “covid”, il GP Valchiavenna si è visto assegnare, nuovamente, l’onore (ma anche l’onere), di organizzare la più importante manifestazione di corsa in montagna giovanile, con gare che, per le categorie Cadetti e Allievi (maschili e femminili), vanno a incoronare i Campioni Italiani.

Dopo il prologo di sabato pomeriggio, con presentazioni, iscrizioni e convegno, nel centro storico della vicina Chiavenna, nelle ore mattutine di domenica, circa 420 giovani atleti provenienti da varie regioni di Italia, si sono ritrovati a Prosto di Piuro, per dare vita a tante gare, con tanto entusiasmo e con una sana e, come sempre, nella corsa in montagna giovanile, corretta competitività.

Tante società presenti, da varie regioni italiane con, soprattutto, due società dalla Sicilia, la “A.S.D. BIKE CALTAVUTURO” e la “ASD ATLETICA TERMINI IMERESE”, entrambe dalla provincia di Palermo.

Primi a partire, con gare promozionali, i più piccoli delle categorie esordienti 5 e 8; tanto entusiasmo e divertimento e, all’arrivo, un premio per tutti.

A seguire gli esordienti 10, femminile e, poi, maschili, con un percorso impegnativo, in considerazione dell’età di questi piccoli atleti. Gare open, con atleti, soprattutto, dalla provincia di Sondrio, e con classifica femminile che vede, sul gradino più alto del podio, Marina Picceni (AS Lanzada), seguita da Mila Ferrai (della trentina S.A. Valchiese) e da Giulia Fiorelli (GS Valgerola).

Nelle prime 10, per la nostra provincia, da segnalare, 6.a Alessandra Molinari (GP Santi Nuova Olonio), 7.a Caterina Di Luca (GP Valchiavenna), 8.a Arianna Cimetti (Atl. Alta Valtellina), 9.a Noemi Lorefice (GP Santi Nuova Olonio) e 10.a Giulia Bertazzini (Pol. Albosaggia)

Pari età maschili con vittoria per Giuseppe Tirinzoni (GP Talamona), seguito da Nicolò Vavassori (GP Valchiavenna) e Giordano Barone (GS Csi Morbegno). Nei 10, per le società della nostra provincia, 4° posto per Leonardo Tarca e 5° per Ali Jamal El Idrissi, entrambi del GS Csi Morbegno, 7° posto per Lorenzo Rovedatti (Pol Albosaggia) e 8° Leonardo Moiola (GS Valgerola)

Anche per ragazzi e ragazze gara regionale “open”, con vari atleti provenienti anche da fuori Lombardia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

4 Luglio 1776 il Congresso Continentale approva la Dichiarazione d'indipendenza dal Regno Unito, formando gli Stati Uniti d'America

Social

newFB newTwitter