Sondrio , 07 giugno 2018   |  

E' nata Federalberghi Extra

Martedì 5 Giugno, l’assemblea per la costituzione del nuovo gruppo all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo della provincia di Sondrio

alberghi

Da martedì 5 Giugno, nella sede dell’Unione del Commercio e del Turismo ha avuto luogo l’assemblea costitutiva del nuovo gruppo, la sigla identifica la rappresentanza in Valtellina e Valchiavenna di b&b, ostelli per la gioventù, case per ferie, foresterie, locande, case e appartamenti per vacanza. Una realtà ben consolidata anche sul nostro territorio, con circa 150 attività regolari per quanto riguarda i bed & breakfast, per non parlare degli appartamenti che contano 50 unità gestite in forma imprenditoriale nella sola Livigno (per circa 750 posti letto), mentre le foresterie sono una ventina. Nel corso dell’assemblea costitutiva, i fondatori di Federalberghi Extra hanno proceduto all’approvazione dello Statuto della propria categoria e all’elezione dei componenti del consiglio direttivo e del presidente.

"Giovani e motivati" è questo l’identikit dei rappresentanti di Federalberghi Extra. La loro mission, fare una mappatura del settore in Valle, tutelare e rappresentare gli interessi delle attività che vi operano, valorizzarne e farne crescere la professionalità, favorendo tra l’altro la formazione e l’aggiornamento. Il direttivo di Federalberghi Extra è risultato così composto: Luca Comi, Paola De Bianchi, Monica Dell’Adamino, Marco Delvò, Gabriella Fay, Stefania Parolo, Paolo Pescatori, Sabrina Robustelli Della Cuna, Donatella Porta, Ombretta Salari e Diana Schenatti. I consiglieri hanno dunque proceduto all’elezione del presidente, affidando questo incarico a Marco Delvò, 47 anni, attivo nel settore da 3, con una struttura in zona Scarpatetti a Sondrio. 

Durante la riunione, è stato dato spazio a un momento di approfondimento – a cura del vicedirettore dell’Unione del Commercio e del Turismo Maurizio Canova e del dottor Mauro Romeri - sui temi di più stringente attualità anche per questa categoria, quali la normativa sull’etichettatura degli alimenti e l’indicazione obbligatoria dagli allergeni (con particolare riferimento alle sanzioni pecuniarie per gli inadempienti), e il Regolamento europeo sulla privacy in vigore dal 25 Maggio scorso, con anche esempi pratici di come affrontare queste novità normative. Il Gruppo tornerà a riunirsi a breve per stilare il programma delle proprie attività.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter