Trento , 09 agosto 2018   |  

Escursionista lombardo precipita dal sentiero dei Contrabbandieri

L’uomo, un trentaduenne di Romano di Lombardia (Bg), stava percorrendo da solo con il suo cane il sentiero dei Contrabbandieri (lago d'Idro) quando è precipitato per alcune decine di metri procurandosi dei politraumi

IMG 20180219 144617478 HDR

L’uomo, un trentaduenne di Romano di Lombardia (Bg), stava percorrendo da solo con il suo cane il sentiero dei Contrabbandieri (lago d'Idro) quando è precipitato per alcune decine di metri procurandosi dei politraumi.

L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato verso le 10.30 da persone che hanno sentito le sue urla di aiuto. Ad intervenire il personale di terra dell’Area operativa Trentino Occidentale del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e la Guardia di Finanza.

Ci sono volute alcune ore per riuscire a individuare il ferito, il quale si trovava in un luogo particolarmente impervio. Una volta raggiunto, il ragazzo è stato imbarellato e verricellato sull’elicottero per essere trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newFB newTwitter