Strasburgo, 17 ottobre 2023   |  

Europa più competitiva con piattaforma Step

Primo passo verso una piattaforma europea per indirizzare in modo adeguato gli investimenti europei in settori tecnologici strategici.

Copia di Intervento Fiocchi 2

Piattaforme tecnologie strategiche per l’Europa (STEP) permetterà all’Unione Europea di indirizzare i finanziamenti verso settori tecnologici che sono cruciali per la sua leadership e per il rafforzamento del mercato unico”. E’ quanto affermato in una nota rilasciata dagli eurodeputati di Fratelli d’italia- ECR Denis Nesci e Pietro Fiocchi.

Alcune agenzie stampa, come "Nove Colonne" e "Ansa" hanno riportato come, la piattaforma sia uno strumento o potrebbe essere considerato anche un banco di prova che dovrebbe consentire e sostenere lo sviluppo europeo dal punto di vista delle tecnologie innovative e digitali e delle biotecnologie, riducendo le dipendenze strategiche da altri Stati extra Ue.

In questo contesto gli investimenti saranno in grado di offrire all’Europa un approccio in grado di identificare, valutare e gestire i rischi per la sicurezza energetica, per le catene  di approvvigionamento, per la cybersecurity e anche per la sicurezza fisica delle   infrastrutture critiche.

Secondo il testo la Piattaforma STEP potrà  rendere l’ economia europea più competitiva nei confronti degli altri   competitor internazionali.

Nel corso dei negoziati, è anche possibile migliorare il testo, in modo tale che venga prevista più flessibilità per l’utilizzo delle   risorse che consentirebbero alle regioni in via di sviluppo di poter risollevare la propria economia in modo da incentivare il livello occupazionale.

La Piattaforma STEP potrebbe essere un primo passo verso l’istituzione  di un Fondo sovrano europeo, così come preannunciato dalla Presidente Von Der Leyen”.

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Social

newFB newTwitter