Sondrio , 02 giugno 2019   |  

Sondrio, Festa della Repubblica nominati i nuovi cavalieri

Domenica 2 Giugno, sarà una giornata ricca di iniziative e vedrà la consegna delle onorificenze a Cavaliere a dieci sondriesi tra questi anche Don Valerio Modenesi.

2giufesta

Domenica mattina 2 Giugno alla Collegiata di Sondrio verrà celebrata la Santa Messa che segnerà l'inizio del 73° anniversario della Festa della Repubblica. Alle 10.30 in piazza Campello a Sondrio, avrà luogo l'alzabandiera accompagnata dalle note dell'inno di Mameli. L'intera giornata sarà scandita da eventi e momenti importanti e vedrà la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri di Morbegno, degli studenti del Liceo Scientifico Donegani, l'Itis E. Mattei di Sondrio e l'Istituto Professionale Crotto Caurga di Chiavenna.

Nel corso della cerimonia verrà letto il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e si proseguirà con l'esibizione del coro degli alunni delle scuole primarie “Credaro” Quadrio” e “Pio XII”. Inoltre, dalle ore 12.00 sarà possibile accedere a Palazzo Muzio con visite guidate.

Momento solenne della giornata sarà la consegna delle onorificenze alla presenza del prefetto Paola Spena, del sindaco di Sondrio Marco Scaramellini e del presidente Provincia di Sondrio Elio Moretti.

Ecco l'elenco delle persone insignite alla nomina di Cavaliere: Don Valerio Modenesi, Graziano Bassi, Mauro Boccardi, Nadia Bonomi, Vittorio Mainetti, Fausto Giugni capitano della Croce Rossa Militare, Claudio Marcassi, Mario Poletti, Davide Ravanetti, Umberto Colli, Claudio Franchetti, mentre Claudio Gala riceverà il titolo di Commendatore e Roberto Corona ufficiale.

download pdf Elenco nomine e curriculum

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Giugno 1980 il Dc9 I-Tigi Itavia Ih870, in volo da Bologna a Palermo, partito con due ore di ritardo, esplode nei cieli a Nord di Ustica, 81 le vittime, di cui 13 bambini

Social

newFB newTwitter