Sondrio, 09 marzo 2018   |  

Franzoni primeggia nella discesa maschile

A Sarentino la prova della Libera Tricolore l'atleta Talacci è quinto. Il Comitato Fisi Alpi Centrali è terzo in Italia

podiocomitati

Le nevi di Sarentino hanno ospitato quest’oggi l’ultimo atto delle competizioni tricolori valide per l’assegnazione del titolo di campione italiano di sci alpino per la categoria Aspiranti. Nella prova di discesa libera maschile primeggia Giovanni Franzoni con il corno di 1:13:01 con un vantaggio di 6 decimi su Martino Rizzi e con 69 centesimi su Giacomo DalMasso. Per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali ottimo quinto posto per Simon Talacci. Il livignasco entra fra i migliori cinque atleti di questa disciplina con il crono di 1:14.09 ad un secondo e otto centesimi dal vincitore. Sempre per quanto riguarda la prova maschile buon 13esimo posto per Pietro Moraschinelli. Il lombardo dello Ski Team Aprica conclude con il crono di 1:14.65

In campo femminile la valdostana Heloinse Edifizi si laurea nuova campionessa regionale con il crono di 1:14.72 con 49 centesimi di vantaggio su Sofia Karschbaumer. Completa il podio Elisa Schranzhofer con un gap di 7 decimi dalla valdostana.

Al termine di queste intense giornate di competizioni la formazione del Comitato FISI Alpi Centrali conquista il terzo posto nella speciale classifica riservata ai comitati regionali.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter