Borgo Valsugana (Tn), 07 aprile 2018   |  

"Gluten free" fa bene all'economia

La comunità di Borgo Valsugana sta diventando un vero e proprio distretto dei prodotti alimentari senza glutine

DSC3490 Copia imagefullwide

L’impresa altoatesina, colosso della produzione di prodotti senza glutine, conferma la scelta di Borgo Valsugana come centro strategico per lo sviluppo della sua produzione. Nel complesso in cui ha sede il BIC (Business Innovation Centre) di Trentino Sviluppo è stato inaugurato un nuovo stabilimento produttivo all’avanguardia dedicato alla produzione di pane senza glutine. Una buona notizia non solo per le persone celiache e intolleranti al glutine, ma per tutta la comunità trentina per la quale questa inaugurazione significa nuovi posti di lavoro e forza imprenditoriale sul territorio.

Questa iniziativa economica ha permesso di investire  12,5 milioni e ha  già assunto 50 nuovi collaboratori, con altri in arrivo nei prossimi mesi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Aprile 1926 la Western Electric e la Warner Bros annunciano l'ideazione del Vitaphone, un processo per aggiungere suoni ai film

Social

newFB newTwitter