Sondrio, 06 marzo 2019   |  
Economia   |  Cronaca

Grazie a BPS meeting tra aziende agroalimentari e Amazon

Il Servizio Internazionale della Banca Popolare di Sondrio il 27 Marzo promuove un incontro b2b dedicato alle imprese dell'agroalimentare interessate a commercializzazione i propri prodotti all'estero tramite la piattaforma e-commerce Amazon.

hwtamazon 2 300x200

Nell'ambito della promozione delle eccellenze italiane, la Banca Popolare di Sondrio organizza per il prossimo 27 Marzo, presso la sede del suo Servizio Internazionale a Sondrio, un incontro b2b dedicato alle aziende del settore agroalimentare interessate a commercializzazione i propri prodotti all'estero tramite la piattaforma e-commerce Amazon.

Da due anni Amazon, multinazionale specializzata nell'e-commerce, ha introdotto anche in Italia il servizio di commercializzazione di prodotti alimentari, divenendo così un vero e proprio supermercato online, con consegna a domicilio e con un’offerta di più di 7.000 referenze a lunga conservazione. Tra i marchi nazionali spiccano in particolare: Barilla, Valfrutta, Knorr, Rio Mare, San Benedetto, Mulino Bianco, Plasmon e Mellin.

L'obiettivo del progetto della Banca Popolare di Sondrio è dunque quello di dare la possibilità alle aziende aderenti di inserire i propri prodotti sugli store Amazon in Francia, Germania e Regno Unito, dando così visibilità al proprio brand anche al di fuori del mercato italiano.

Nella giornata del 27 Marzo i partecipanti avranno infatti modo di incontrare i responsabili acquisti dello storefront e, grazie ad una consulenza one to one, di selezionare due dei propri prodotti da collocare su tali piattaforme. In particolare, tra i più richiesti dai buyers si segnalano: pasta, riso, sughi (di carne, di pesce, di verdure), condimenti, salse tartufate, funghi porcini secchi, zafferano e spezie; aceto balsamico, olio extra vergine di oliva ed oli aromatizzati; prodotti da forno, caffè e dolci (biscotti, panettoni), ecc.

L’assistenza riguarderà, inoltre, la definizione delle specifiche politiche commerciali da porre in essere e la relativa campagna marketing.

L’evento è aperto a tutte le aziende clienti della BPS operanti nel settore food and beverage, di qualsiasi provincia e regione italiana, purché i prodotti offerti abbiano una data di sadenza (shelf life) di almeno 120 giorni, possano essere conservati a temperatura ambiente e non rientrino nelle seguenti categorie: prodotti freschi, surgelati ed alcolici.

Si richiede, inoltre, che il packaging preveda: etichetta a norma Ue, con ingredienti e data di scadenza in inglese/ francese/tedesco e luogo di produzione; codice Ean; immagine e descrizione del prodotto e degli ingredienti in inglese/ francese/tedesco (massimo 10 righe).

La partecipazione è gratuita previo accreditamento entro il 18 Marzo tramite l’apposito modulo disponibile sulla community http://agora.popso.it.

Ulteriori informazioni e chiarimenti presso il Servizio Internazionale della Banca Popolare di Sondrio e tutte le dipendenze (tel. 0342.528335 – e-mail: businessclass@popso.it).

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Marzo 1935 la Persia viene rinominata Iran

Social

newFB newTwitter