Colico, 06 maggio 2017   |  

I rievocatori della guardia alla frontiera al forte Montecchio Nord

Il 20 e 21 maggio “Compagnia C. De’ Cristoforis” e “Storia in Grigioverde”, due gruppi di rievocatori presenti, rispettivamente, in Lombardia e Romagna

rievocatori de cristoforis

“Compagnia C. De’ Cristoforis”

Sabato 20 e domenica 21 maggio Forte Montecchio Nord di Colico ospiterà la seconda, affascinante, rievocazione storica del 2017. Seguirà infine quella di luglio. Dopo quella delle Sentinelle del Lagazuoi, gruppo di rievocatori della Prima Guerra Mondiale del Veneto, ecco che a Forte Montecchio arriveranno la “Compagnia C. De’ Cristoforis” e “Storia in Grigioverde”, due gruppi di rievocatori presenti, rispettivamente, in Lombardia e Romagna che hanno fatto della ricerca storica, unita alla passione per la rievocazione, la propria missione.

I due coordinatori della sezione Regio Esercito delle associazioni, Fabio Clerici e Dario Tassinati, hanno curato con estrema attenzione alla fedeltà storica l’equipaggiamento dei propri rievocatori. Per l’occasione vestiranno le uniformi dell Guardia alla Frontiera, il corpo militare cui apparteneva la guarnigione di Forte Montecchio Nord dalla sua istituzione nel 1934 sino alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

La “Compagnia C. De’ Cristoforis” e “Storia in Grigioverde” saranno protagoniste della rievocazione con un distaccamento della specialità Artiglieria della Guardia alla Frontiera (XII Settore Mera-Adda-Legnone)”, uno di Regi Carabinieri con funzione di Polizia Militare e con la sezione di Sanità al seguito del Regio Esercito, oltre che del personale femminile del Corpo Militare della Croce Rossa.

storia in grigioverde

"Storia in Grigioverde”

I militari saranno dotati dell’armamento individuale principalmente secondo il proprio ruolo ed incarico, costituito principalmente da fucili e moschetti mod. 1891. Saranno inoltre allestiti a scopo didattico diversi locali del Forte, come l’Ufficio Comando, l’Infermeria, la Camerata della Truppa e la Sala Direzione Tiro...

Durante le due giornate, i rievocatori svolgeranno il servizio ordinario in Fortezza della guarnigione, permettendo ai visitatori di entrare realisticamente nell’atmosfera storica di una fortezza pienamente operativa all’inizio della Seconda Guerra Mondiale.

Le guide qualificate del Museo della Guerra Bianca, poi, descriveranno, sala per sala, le strutture di Forte Montecchio Nord. Per l’occasione, ed eccezionalmente, il forte sarà presidiato dalle guide del Museo della Guerra Bianca in ogni ambiente e non sarà effettuato il normale “giro” di visite guidate.

Dalle 9,30 alle 18, insomma, sarà consentito entrare liberamente, previo pagamento del biglietto, e restare all’interno del Forte il tempo necessario per poter soddisfare la propria “voglia di storia”. Gli orari saranno 9,30 -18,00 anche per questo motivo. Soltanto per gli adulti, il biglietto avrà un costo di 7 Euro, mentre i ridotti rimarranno a 5 euro.

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Giugno 1910 è fondata a Milano la Anonima lombarda fabbrica automobili, ovvero l'Alfa Romeo.

Social

newFB newTwitter